News immediate,
non mediate!

LEGA – (CAMERA DEPUTATI) * SCUOLA – PROVINCIA TRENTO: FUGATTI, « LA DIRETTIVA DA ROMA PERMETTEREBBE DI UTILIZZARE SOLO IL 50% DEI POSTI, SITUAZIONE CHE NON CI PERMETTEREBBE DI PORTARE TUTTI GLI ALUNNI IN CLASSE »

Scritto da
18:56 - 26/08/2020

Scuola: Fugatti, blocco su trasporto è rischio paralisi. “Il Governo non ha ancora sciolto la questione del numero delle persone che sarà possibile ospitare su autobus e corriere, questo ci preoccupa molto perché teniamo di non riuscire a garantire la riapertura delle scuole. La direttiva da Roma permetterebbe di utilizzare solo il 50% dei posti: questo ci metterebbe nella situazione di non poter portare tutti gli alunni in classe.

Mancano solo pochi giorni alla ripresa delle lezioni e la situazione ci pare molto confusa. Stiamo cercando di portare avanti, con profondo senso istituzionale, un dialogo costante con il Governo per affrontare insieme una situazione emergenziale difficile per tutti, ma i segnali che arrivano da Roma non sono rassicuranti.

Noi come Provincia autonoma di Trento abbiamo preso un impegno importante con le famiglie trentine di dare il servizio di traporto gratuito per 50 mila studenti di ogni ordine e grado e di prorogare tutti gli abbonamenti scolastici per l’anno scolastico 2020/2021, ma ci preoccupa la possibilità che da Roma non venga trovata nei prossimi giorni una soluzione che forse doveva essere già pianificata nei mesi precedenti.”

Lo dichiara in una nota il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti.

 

 

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.