VIDEONEWS & sponsored

(in )

LA FORESTA CHE AVANZA * BOCCONI AVVELENATI A RIVA DEL GARDA: “ABBIAMO AFFISSO DEI CARTELLI PER ALLERTARE I PASSANTI DELLA POSSIBILE PRESENZA DI ESCHE”

La Foresta Che Avanza, ala animalista di CasaPound Italia, ha affisso dei cartelli per allertare i passanti della possibile presenza di esche avvelenate nel centro di Riva del Garda, dove nei giorni scorsi si sono riscontrati casi di avvelenamento.

“ Solo la settimana scorsa – dichiara La Foresta Che Avanza in una nota – abbiamo affisso dei cartelli simili nella zona di Campi. Oggi ci sembra assurdo doverli attaccare anche in centro a Riva, dove i cani hanno sempre potuto passeggiare tranquillamente, senza rischiare la vita perché qualche pazzo semina esche avvelenate, che ricordiamo, potrebbero essere pericolose anche per i bambini.

Ci auguriamo che il responsabile di questi avvelenamenti, così come per gli avvelenamenti di Campi, ne paghi presto le conseguenze, ma nell’attesa che ciò avvenga – prosegue la nota – abbiamo affisso questi cartelli, con la speranza che possano essere utili per evitare ulteriori avvelenamenti e decessi.

Ricordiamo a chi passeggia per Riva del Garda, – conclude la nota de La Foresta Che Avanza – di prestare attenzione a ciò che il proprio cane ingerisce e, se dovesse riscontrare anche il minimo segno di avvelenamento o di malessere nel proprio cane, corra subito dal veterinario più vicino prima che sia troppo tardi. “