PROVINCIA DI TRENTO

Giornata dell'Autonomia 2019 - video integrale tv -

Legge anticorruzione e trasparenza. In materia di legge 190/2012 cosiddetta anticorruzione e D.Lgs 33/2013 cosiddetta Trasparenza, la Provincia, quale amministrazione centrale, è tenuta a rispettare norme, indirizzi e attuazioni relative.

In relazione ai disposti che vedono la designazione formale del responsabile per la prevenzione della corruzione, del responsabile dell’attuazione degli obblighi di pubblicazione, dell’applicazione delle suddette anche alle Società di sistema, ai recenti indirizzi in materia di FOIA (Freedom of information Act) che obbliga le amministrazioni ad introdurre specifiche norme inerenti il diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dall’Amministrazione provinciale, in considerazione dell’attuale sito on-line denominato “Amministrazione Trasparente della Provincia autonoma di Trento in rispondenza agli obblighi di pubblicazione,

viste le recenti azioni di tipo sanzionatorio dei comportamenti omissivi e inadempienti rispetto agli obblighi in tema di piattaforme informatiche, pubblicazione on line e trasparenza amministrativa condotte dalla magistratura,

in considerazione del fatto che la Provincia con propria legge (L.P. sui lavori pubblici 10 settembre 1993, n.26 art.10) ha istituito presso l’amministrazione l’Osservatorio provinciale dei lavori pubblici e delle concessioni, che prevede, tramite il Sistema Sicopat, alla pubblicazione anche dei dati relativi a contratti di lavori, servizi e forniture e agli affidamenti degli incarichi professionali finalizzati ai lavori pubblici, e con L.P 10/2012 art.4 bis incarica l’Osservatorio medesimo di provvedere, oltre che per la Provincia, anche per conto di altri soggetti fra i quali gli enti strumentali della Provincia ovvero i Comuni e le Comunità di Valle,

 

*

il sottoscritto consigliere interroga il Presidente della Giunta provinciale al fine di sapere

lo stato di attuazione delle vigenti norme in materia

la responsabilità attuativa da parte dell’Amministrazione provinciale degli incaricati alla prevenzione della corruzione alla trasparenza amministrativa

la relazione con lo strumento di sistema identificato nell’Agenzia provinciale per i contratti e appalti (Apac), in particolare quale centrale unica degli acquisti per la Provincia e le strutture provinciali

la programmazione attuativa finalizzata ad ottemperare alle norme citate

l’assetto tecnico-organizzativo complessivo della Provincia e strutture ad esso referenti, in rispondenza alla responsabilità di pubblicazione e di controllo della corruzione con particolare riferimento all’Art.4 b della citata LP 10/2012.

A norma di regolamento si richiede risposta scritta.

 

*
Cons. Walter Kaswalder