News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

IVO TAROLLI – AUTONOMISTI / EUROPEISTI* DIMISSIONI UGO ROSSI : « L'EX PRESIDENTE RILANCIA “ IL PATT NON È SUFFICIENTE“, COGLIAMO IL SUO CORAGGIO E NON ERAVAMO VELLEITARI »

Scritto da
23.11 - sabato 27 febbraio 2021

Era l’autunno del 2018. Tempo di elezioni regionali. “Noi x l’Alto Adige” con la squadra bolzanina di Roberto Bizzo e Benedetto Zito e “Noi x il Trentino “con i pionieri Alberto Vinzio, Gianni Biasioni, Andrea Brocoli davano vita ad una esperienza politica a base regionale.

Si riconosceva, in grande anticipo, che anche in regione si era aperta una fase nuova, che richiedeva un progetto politico ed un contenitore nuovo.

Chiedevamo che, sia Svp che Patt, rimuovessero le paure del passato e dessero nuove motivazioni alle ragioni della loro testimonianza politica. Proponevano un progetto tutto proiettato nel futuro, dalla impronta civica e popolare, territoriale a base regionale, e dalla chiara impronta alpina ed autonomista, ma ad un tempo convintamente europeista.

Ugo Rossi, al tempo presidente della Provincia autonoma di Trento uscente, riconobbe originalità e interesse a questa proposta. Tanto che Maurizio Cadonna trovò ragioni e assonanze per guidare una lista a suo sostegno. Mentre Bizzo e Vinzio, mantenendo fermi questi caratteri, sono stati fondatori a livello nazionale dei nuovo partito “Insieme”.

Apprendiamo che Rossi rilancia: “il Patt non è sufficiente, serve altro”! Cogliamo nelle sue affermazioni coraggio; ma pure conferma che non eravamo velleitari.

Ma che le motivazioni del nostro Progetto mantengono intatta la loro carica innovativa e riformatrice; anche per il Trentino e per chi voglia star dentro la modernità, e non limitarsi a subirla.

*

Ivo Tarolli

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.