VIDEONEWS & sponsored

(in )

ITAS E TRENTINO CURA * SOLUZIONI A PORTATA DI FAMIGLIA: « GRAZIE ALL’ACCORDO I SOCI AVRANNO LA POSSIBILITÀ DI ACQUISTARE LA TESSERA ANNUALE PER L’ACCESSO AI SERVIZI »

Itas e Trentino Cura, soluzioni a portata di famiglia. In un contesto in cui la popolazione ultra-sessantacinquenne è destinata a crescere, il nuovo accordo permette di offrire ai soci assicurati una serie di soluzioni legate alla gestione delle attività quotidiane e di cura e assistenza famigliare.

Grazie alla collaborazione con Trentino Cura, ITAS offre ai propri soci assicurati, lo sconto sull’acquisto di una tessera annuale per accedere al circuito “Trentino Cura” e usufruire del servizio di consulenza e orientamento gratuito con la possibilità di acquistare i servizi a costi agevolati in provincia, e in tutta Italia attraverso il circuito Pronto Serenità, a cui Trentino Cura aderisce.

Trentino Cura è una Rete di Imprese cooperative trentine che eroga servizi socio-assistenziali e socio-sanitari ai privati ed anche alle aziende nell’ambito di accordi di welfare aziendale. Opera su tutto il territorio provinciale e offre soluzioni sostenibili alle persone e alle famiglie. Tra questi vi sono Daily Life, a supporto dell’attività quotidiana con servizi dedicati all’infanzia, alla cura della casa, del giardino, ecc… e Daily Help, a supporto di chi necessita cure con servizi e operatori specializzati come assistenza a domicilio, consegna medicinali e pasti, ecc…

Grazie all’accordo, i soci assicurati avranno la possibilità di acquistare la tessera annuale per l’accesso ai servizi in via riservata e esclusiva. Godranno inoltre di vantaggi economici sulle singole prestazioni erogate da Trentino Cura, grazie ad un listino dedicato.
In più, i soci assicurati ultra-sessantanovenni che hanno attivato con ITAS anche coperture assicurative infortuni e malattia, potranno attivare gratuitamente la tessera per tutto il 2019.

Le agenzie ITAS del Trentino, veri e propri riferimenti di mutualità sul territorio, saranno coinvolte direttamente ed invieranno agli assicurati tutto il materiale relativo alla convenzione.

Oggi gli ultra-sessantacinquenni in Trentino sono 100 mila e si prevede diventeranno 150 mila nel 2030. Il crescente numero di anziani non più autosufficienti o in condizioni di fragilità spesso si scontra con risorse dedicate alla loro cura e assistenza poco adeguate.

Di fronte a questo scenario, per una Mutua come ITAS, è di grande importanza garantire servizi essenziali per la persona a costi agevolati, andando incontro a esigenze assicurative, previdenziali e di risparmio con prestazioni sempre più qualificate e adeguate.

Da queste basi è nata la volontà di dare vita all’accordo con Trentino Cura che fa dell’etica, della vicinanza e dell’efficienza i propri valori di riferimento.