VIDEONEWS & sponsored

(in )

INVERNO TRENTINO: PRESENTAZIONE A PRAGA – VARSAVIA – MONACO – AMSTERDAM

(Fonte: Trentino Marketing) –  L’inverno trentino presentato alla stampa europea A Praga, Varsavia, Monaco di Baviera e Amsterdam, negli incontri che hanno registrato la partecipazione dei principali media internazionali, della carta stampata, radio, tv e web, si è parlato in particolare delle novità della prossima stagione bianca, di investimenti nel settore delle infrastrutture e dell’ospitalità e dei prossimi eventi culturali in Trentino.

Mentre i colori del foliage e le temperature miti continuano a tenere alto l’interesse dei turisti nei confronti del Trentino, tra città, Garda e Dolomiti, l’imminente stagione invernale è stata presentata nelle scorse settimane nelle città europee di riferimento per i principali mercati esteri del Trentino.

Incontri per allacciare nuovi contatti e consolidare quelli già in essere per far conoscere ai media le novità più significative e le tante riconferme relativamente all’offerta sci dei comprensori trentini, oltre al calendario dei principali appuntamenti sportivi e ai nuovi collegamenti via terra e via cielo che avvicinano il Trentino a questi importanti mercati.

Praga è stata la prima tappa di questo press tour: lo scorso 17 ottobre, nella capitale della Repubblica Ceca, si è tenuto l’incontro con i rappresentanti di quotidiani e tv nazionali, riviste di settore e lifestyle, interessati a conoscere le novità della prossima stagione bianca in Trentino. Lo scorso inverno gli ospiti di questo paese hanno fatto segnare oltre 363 mila presenze.

Un mercato sempre più strategico è diventata la Polonia, che da alcuni anni ha superato per numero di presenze nella stagione invernale la stessa Germania e lo scorso inverno ha registrato oltre 629 mila presenze con una crescita dell”8%.

All’incontro di Varsavia, lo scorso 26 ottobre, erano presenti l’Assessore provinciale al turismo Michele Dallapiccola e il Ceo di Trentino Marketing Maurizio Rossini.

L’assessore Dallapiccola, nel suo intervento, ha esposto le prerogative dell’Autonomia trentina per poi spiegare come “da queste derivino le scelte della politica di investire su ambiente e su infrastrutture al servizio dell’ospite per accrescere la qualità dell’accoglienza complessiva del Trentino”.

Sempre il 26 ottobre anche Monaco di Baviera ha ospitato l’incontro con i media tedeschi: rappresentanti di quotidiani, radio e periodici di settore, dalla Süddeutsche Zeitung, alla Bayerischer Rundfunk, ai mensili Alpin e Bergsteiger, con i quali si è parlato anche di cultura – presenti Claudio Martinelli, dirigente del Servizio Attività Culturali della Provincia autonoma di Trento e di Gianfranco Maraniello, direttore del Mart – che nell’occasione ha presentato la mostra di prossima apertura “Il Realismo magico” per celebrare i primi 15 anni della importante istituzione museale.

Ad Amsterdam, infine, lo scorso 18 ottobre l’incontro ha registrato la presenza di media, influencer e blogger di viaggi come We are travellers, ma anche del programma di viaggi Op 3 Reis della tv nazionale che nel 2018 dedicherà una intera puntata al Trentino.

In costante crescita la presenza del Trentino sui media questi paesi nei segmenti outdoor ed anche nel lifestyle.

 

 

 

 

 

 

 

Foto: da comunicato stampa