News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

” IDEA ROVERETO ” * AMMINISTRATIVE 2020: « NON È POSSIBILE SALVARSI DA SOLI ALL’INTERNO DI UNA COMUNITÀ IN CUI OGNI PARTE DELLE VITE PERSONALI SONO STRETTAMENTE INTRECCIATE »

Scritto da
15.51 - sabato 06 giugno 2020

L’approvazione del bilancio comunale consuntivo, avvenuta la settimana scorsa, consentirà di utilizzare l’avanzo di esercizio di 13 milioni di euro per far fronte all’emergenza economica e sociale causata dalla pandemia.

Il documento “Interventi di emergenza e nuova strategia per la ripartenza della città” contiene linee di orientamento e provvedimenti da attuare (e in parte già attuati) per far fronte ai bisogni delle cittadine dei cittadini e rilanciare la vita della comunità in tutti i settori che attraversano le esistenze delle cittadine e dei cittadini.

A quel documento hanno contribuito le forze politiche e civiche che fanno parte di IDEA ROVERETO, per una città innovativa, democratica, ecologista e autonomista, coalizione che ha come candidato sindaco Francesco Valduga.

In quel documento sono presenti parti significative dell’accordo programmatico da noi sottoscritto nel gennaio scorso, quali:

1) creare le condizioni per lo sviluppo delle imprese e dell’occupazione nei diversi ambiti produttivi, commerciali, professionali, turistici, culturali, sociali, con attenzione alla qualità del lavoro e dell’occupazione

2) riconnettere l’economia con la formazione, la cultura e la ricerca rilanciando in particolare i progetti Meccatronica e Manifattura (green economy e start up) con Scuole, Università, Istituti di ricerca

3) rigenerare con un approccio ecosistemico ed ecologico la trasversalità della vita dei singoli cittadini e della comunità, dalla cura dei beni comuni alla mobilità, dalla rivitalizzazione del Centro storico alla valorizzazione della rete delle istituzioni e delle associazioni culturali, sociali e sportive;

4) garantire, migliorare, promuovere la qualità dei servizi per tutte le persone con particolare attenzione alla fascia dell’infanzia, dell’adolescenze, dei giovani e a quella degli anziani e agli aspetti di conciliazione tempo vita famiglie/lavoro, promuovendo e sviluppando l’uguaglianza e la coesione sociale.

Apprezziamo e condividiamo la strategia messa in campo da parte dell’amministrazione comunale, soprattutto in questi ultimi mesi, di invitare alla partecipazione e alla collaborazione responsabile tutti i settori e le diverse categorie economiche e sociali, della cui vivacità i roveretani possono andare orgogliosi. Appello che ha avuto importanti adesioni dal mondo delle imprese e delle professioni a quello del lavoro, dal mondo degli operatori sociali a quello del volontariato.

Non è questo il tempo delle divisioni e dei distinguo. Mai come oggi, risulta evidente che esistono interessi generali che trascendono quelli di una o di singole parti.

Come non è possibile salvarsi da soli dal contagio di Covid19, altrettanto non è possibile salvarsi da soli all’interno di una comunità in cui ogni parte delle vite personali, sociali, lavorative, culturali sono strettamente intrecciate.

Questo è il tempo del pensare, del progettare, del fare insieme se vogliamo che Rovereto non solo resista ma si apra al futuro con fiducia e speranza.

Noi ci siamo e ci saremo.

 

*

Le forze che compongono la coalizione IDEA ROVERETO

Azione

Civici per Valduga

Futura Partecipazione e Solidarietà

Italia Viva

PATT

PDt

Rovereto al Centro

Rovereto Libera

Unione Popolari

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.