Gestire oltre i confini provinciali, regionali e nazionali i rischi di catastrofi naturali, studiando soluzioni condivise anche e soprattutto in materia normativa. Questa la sfida oggetto del convegno svoltosi oggi nella sede del Land Tirol ad Innsbruck.

Appuntamento a cui non ho voluto mancare in qualità di Consigliere provinciale ladino, soprattutto dopo quanto accaduto lo scorso ottobre con la tempesta Vaia anche nella Valle di Fassa, che rappresento nel Consiglio Provinciale di Trento.

Sinergia e collaborazione transfrontaliera che dopo questo convegno risulta sicuramente, non solo a parole, attualizzata ma anche, però, da rafforzare.

Questo anche in un’ottica di visione politica dei nostri territori che guardi con maggior attenzione e convinzione verso il Tirolo e dentro al contenitore comune che è l’Euregio.

Forte motivo di orgoglio per tutti i rappresentanti istituzionali trentini è stato notare come la nostra protezione civile, anche nel campo del volontariato, sia stata da tutti i relatori riconosciuta come un’eccellenza.

 

 

*

Consigliere Luca Guglielmi