PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

"Il Trentino news" (puntata n° 9)

Presentiamo il nuovo Rive di Campea Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Millesimato 2018 Bisol1542. L’idea di questo vino nasce dal desiderio di valorizzare sempre di più l’aromaticità dell’uva coltivata nelle ripide colline da poco divenute parte del Patrimonio Unesco, oltre che di sottolineare l’immediatezza di bevibilità di questo nostro Prosecco Superiore, una delle bollicine più note e desiderate al mondo da ogni tipo di pubblico.

Un raffinato Prosecco Superiore che nasce dal più grande vigneto di proprietà della Famiglia Lunelli a Valdobbiadene, una delle “Rive” -i cru locali- più pregiate della DOCG: 8 ettari di vigna nella frazione di Campea sapientemente coltivati a mano su suolo calcareo, che godono di una perfetta esposizione solare e di un eccellente microclima.

Un vigneto estremamente sfaccettato, i cui filari raggiungono altitudini tra le più marcate della Denominazione, dove la lavorazione e la vendemmia sono realizzate secondo l’arte della viticoltura eroica.

Importante è per noi rendere sempre più protagonista questa etichetta, nuova icona dello stile Bisol1542.

A supporto di tale missione, abbiamo quindi deciso di presentarlo al pubblico attraverso un tour di 8 eventi nelle principali città italiane, quale etichetta sempre più protagonista nei locali di tendenza.

Tali eventi saranno enfatizzati da una campagna di comunicazione soprattutto sui canali digitali e da numerose presenze da protagonista in happening di prestigio nazionale quali la Vendemmia di via Monte Napoleone e la Vendemmia di Via Condotti, oltre che di eventi che si terranno durante la Milano Wine Week.

 

*
Verrà presentato sul mercato, con una serie di eventi, il nuovo Bisol1542 Rive di Campea Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Millesimato 2018. Con questa etichetta, l’azienda veneta del Gruppo Lunelli vuole raccontare una nuova sfumatura del Prosecco Superiore e della viticoltura eroica che caratterizza le ripide colline da poco divenute parte del Patrimonio Unesco.

IL VINO
Questo raffinato Prosecco Superiore è creato con uve coltivate nel più grande vigneto di proprietà del Gruppo Lunelli a Valdobbiadene, all’interno di una delle “Rive” -i cru locali – più pregiate della DOCG: 8 ettari di vigna nella frazione di Campea, sapientemente coltivati a mano su suolo calcareo, che godono di una perfetta esposizione solare e di un eccellente microclima. Un vigneto estremamente sfaccettato, i cui filari raggiungono altitudini tra le più marcate della Denominazione.
La Glera Tonda di Rive di Campea Dry Millesimato è una varietà di uva di cui sul territorio si inizia già a parlare nel 1500, secolo in cui si attesta anche che la famiglia Bisol praticasse la viticoltura a Valdobbiadene.
Storicamente, nel mondo delle bollicine, la tipologia Dry viene riservata ai vini più carezzevoli: la scelta di tale dosaggio per Rive di Campea Millesimato rinnova perfettamente questa tradizione arricchendo l’esperienza più tipica del Prosecco Superiore con il tocco e lo stile Bisol1542. Questo vino, insomma, racconta il desiderio di riscoprire la pienezza delle sensazioni del passato e contaminarle di modernità.
La scelta di evidenziare in etichetta il termine Millesimato vuole sottolineare come questo vino rappresenti la cultura di un territorio e delle persone che vi lavorano, giorno dopo giorno, con dedizione. L’identità di questo nuovo Metodo Charmat sta anche nel Millesimo 2018, un’annata che in Bisol1542 sarà ricordata per l’eleganza e la capacità di unire in un gradevole contrasto la piacevolezza gustativa e la verve dell’acidità dell’uva di alta collina.
Rive di Campea Dry Millesimato è la versione più profumata della linea dei Prosecco Superiore Bisol1542; ha un posizionamento premium ed è dedicato esclusivamente al canale HORECA. Ha un perlage stuzzicante e cremoso al gusto, è armonico nel mix di freschezza e morbidezza e colpisce per la sua ricchezza olfattiva e stilistica. Il suo fascino distintivo si nota nel bouquet delicato, setoso, fruttato. Rive di Campea Dry Millesimato è la quintessenza della convivialità: è territoriale, autentico, irresistibile.
Perfetto come aperitivo, per profumi e intensità, è la bollicina ideale per essere degustata sempre e ovunque; è versatile e consente a tutti di divertirsi abbinandolo anche in modo audace e insolito.

GLI EVENTI
Questa etichetta, nuova icona dello stile Bisol1542, verrà presentata al pubblico attraverso un tour di 8 eventi aperti al pubblico nelle principali città italiane, da Padova a Roma, da Milano a Treviso e si propone come una bollicina che vuole essere sempre più protagonista nei migliori locali di tendenza.
Il nuovo Bisol1542 Rive Di Campea Millesimato sarà inoltre protagonista a La Vendemmia di via Monte Napoleone e di via Condotti, oltre che in eventi che si terranno durante la Milano Wine Week, come il press lunch presso Palazzo Bovara del 9 ottobre alle 13 e la degustazione presso il flagship store Arclinea Durini del 10 ottobre alle 16, in collaborazione con Caffarel e lo chef-narratore Stefano Caffarri.
In occasione de La Vendemmia di via Monte Napoleone di giovedì 10 ottobre, in particolare, le bollicine di Bisol1542 saranno in degustazione alla boutique Isaia, sartoria napoletana d’eccellenza dagli anni ’20 dallo stile sofisticato, eclettico, irriverente quanto basta, ma sempre inconfondibilmente elegante e Made in Italy, proprio come il nostro Prosecco Superiore. La settimana successiva, il 17 ottobre, a Roma, è invece da non perdere l’appuntamento con La Vendemmia di via Condotti, durante la quale Bisol1542 confermerà la partnership con il marchio di abbigliamento di lusso Isaia.

 

 

 

Bisol Rive di Campea Millesimato 2018, Dry Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G