VIDEONEWS & sponsored

(in )

GPI – TRENTO * REGIONE TOSCANA: « INFORMATICA E SANITÀ, IL GRUPPO SI È AGGIUDICATO UNA NUOVA COMMESSA DEL VALORE DI 34 MLN »

Il Gruppo Gpi (GPI:IM), società quotata sul mercato MTA leader nei Sistemi Informativi e Servizi per la Sanità e il Sociale, comunica che di recente è stato perfezionato il primo contratto attuativo all’interno di una convenzione per la gestione del servizio di assistenza, manutenzione e noleggio delle postazioni di lavoro informatiche e degli strumenti di comunicazione per gli Enti del Servizio Sanitario Regionale Toscano afferenti all’Area Vasta Sud-Est.

Il progetto, aggiudicato all’inizio del 2021, è stato affidato al Raggruppamento Temporaneo d’imprese (Rti) guidato dal Gruppo Gpi, con TIM, TRII e Computer Care in qualità di società mandanti. La convenzione economica prevede un valore massimo di 34 milioni di euro erogati attraverso singoli contratti attuativi. Il primo è pari a 10,2 milioni di Euro per 4 anni, con una quota per Gpi pari al 70%.

Con questa nuova commessa il Gruppo Gpi incrementa la presenza delle proprie soluzioni e servizi nel territorio toscano, che già presidia con altri importanti progetti: il sistema per la gestione dei pazienti in ambito Socio Sanitario Territoriale; la manutenzione ed evoluzione di soluzioni all’interno dei sistemi informativi ospedalieri; la realizzazione, in collaborazione con altre imprese, del Sistema Informativo Lavoro per Regione Toscana.

 

*

GRUPPO GPI (GPI:IM)
Gpi è il partner di riferimento per il software, le tecnologie e i servizi dedicati alla Sanità, al Sociale e alla Pubblica Amministrazione.
Nata oltre 30 anni fa a Trento, Gpi è cresciuta grazie a significativi investimenti in M&A (in Italia e all’estero) e in R&S, svolta in partnership con le principali università e centri di ricerca italiani con l’obiettivo di trasferire le conoscenze scientifiche, tecnologiche, funzionali e di processo applicate ai settori e-health, e-welfare, well-being.
Grazie anche alle soluzioni e alle competenze acquisite dalle società entrate a far parte del suo ecosistema, il Gruppo è riuscito a tradurre le necessità emergenti dal mondo sanitario in soluzioni tecnologiche all’avanguardia e in nuovi modelli di servizio in grado di ottimizzare i processi di prevenzione, diagnosi e cura, migliorando la qualità della vita delle persone.
L’offerta combina competenze specialistiche in ambito IT e capacità di consulenza e progettazione che consentono di operare in differenti aree di business: Software, Care, Automation, ICT e Pay.

La Società ha chiuso il 2020 con ricavi consolidati pari a 271 mln di Euro, oltre 6.100 dipendenti e più di 2.400 clienti distribuiti in oltre 60 paesi.
Gpi ha fatto il suo ingresso in Borsa Italiana nel 2016 (segmento AIM) ed è passata sul mercato MTA nel 2018.
ISIN azioni ordinarie: IT0005221517 – ISIN “Warrant GPI SpA”: IT0005221475