News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

GPI * SANITÀ – INFORMATION TECHNOLOGY: « SIGLATA LETTERA DI INTENTI PER L’ACQUISIZIONE DEL 75% DEL CAPITALE DI TESI ELETTRONICA E SISTEMI INFORMATIVI SPA »

Scritto da
09.56 - mercoledì 05 gennaio 2022

GPI (GPI:IM), società quotata sul mercato MTA leader nei Sistemi Informativi e Servizi per la Sanità e il Sociale, rende noto che nella serata di del 3 gennaio 2022 i soci di TESI ELETTRONICA E SISTEMI INFORMATIVI S.p.A. (AEF LUXOR GROUP SL, società spagnola con sede a Madrid – MAGICA S.r.l. e SOREAN S.r.l., società italiane con sede a Milano) hanno sottoscritto per accettazione la lettera di intenti di GPI S.p.A. relativa all’acquisizione da parte di quest’ultima del 75% del capitale sociale di TESI, con rispettive opzioni di Put & Call sul restante 25%.

TESI ELETTRONICA E SISTEMI INFORMATIVI S.p.A. e le società da essa controllate (due Società italiane e tre Società estere in Messico, Brasile e Colombia) costituiscono TESI GROUP, player di riferimento nella realizzazione di soluzioni di information technology per il mondo della sanità. La lettera di intenti, garantita da vincolo di esclusiva sino al 28 febbraio 2022, prevede, all’esito positivo e soddisfacente della due diligence condotta da parte di GPI, il signing dell’accordo definito vincolante entro il 28 febbraio 2022 ed il closing indicativamente entro il 30 aprile 2022. Il perfezionamento dell’operazione è soggetto all’approvazione degli organi competenti nonché alle eventuali autorizzazioni delle autorità antitrust.

La natura di questa operazione è di tipo industriale: l’intento di Gpi è costruire sinergie tra realtà industriali di rilievo e di respiro internazionale per incrementare la capacità di innovazione e potenziare la presenza sui rispettivi mercati. L’operazione rientra a pieno titolo nelle linee guida strategiche di Gpi che prevedono di incrementare business e rilevanza mediante acquisizioni e operazioni di natura industriale. Tesi Group realizza sistemi informativi all’avanguardia nel campo diagnostico, clinico, chirurgico e gestionale con particolare riferimento ai sistemi trasfusionali, alla diagnostica in vitro e per immagini e all’accoglienza. Il Gruppo ha chiuso il 2020 con un valore della produzione che sfiora i 25 milioni di Euro, un EBITDA superiore a 9 milioni di Euro e PFN negativa (con prevalenza di Cassa); l’organico 2020 conta 194 dipendenti, distribuiti sulle sedi in Italia e all’estero.

L’espansione di Tesi Group all’estero (è presente in Polonia, Spagna, Georgia, Albania, Messico, Colombia e Brasile), influisce significativamente sul valore della produzione (68,5%).

Le aree di affari di Tesi Group sono di particolare interesse in quanto consentono al Gruppo Gpi di completare l’offerta in due ambiti strategici per il mondo della sanità, ossia il LIS per la gestione informatizzata dei laboratori di analisi e di anatomia patologica e il RIS/PACS per la gestione del worklfow e dell’imaging dei Dipartimenti radiologici, clinici e chirurgici, nonché di rafforzare il posizionamento del Gruppo nei settori software per le Banche del sangue e per l’accoglienza.

 

*

GRUPPO GPI

Gpi è il partner di riferimento per il software, le tecnologie e i servizi dedicati alla Sanità, al Sociale e alla Pubblica Amministrazione. Nata oltre 30 anni fa a Trento, Gpi è cresciuta grazie a significativi investimenti in M&A (in Italia e all’estero) e in R&S, svolta in partnership con le principali università e centri di ricerca italiani con l’obiettivo di trasferire le conoscenze scientifiche, tecnologiche, funzionali e di processo applicate ai settori e-health, e-welfare, well-being.

Grazie anche alle soluzioni e alle competenze acquisite dalle società entrate a far parte del suo ecosistema, il Gruppo è riuscito a tradurre le necessità emergenti dal mondo sanitario in soluzioni tecnologiche all’avanguardia e in nuovi modelli di servizio in grado di ottimizzare i processi di prevenzione, diagnosi e cura, migliorando la qualità della vita delle persone.
L’offerta combina competenze specialistiche in ambito IT e capacità di consulenza e progettazione che consentono di operare in differenti aree di business: Software, Care, Automation, ICT e Pay.

La Società ha chiuso il 2020 con ricavi consolidati pari a 271 mln di Euro, oltre 6.100 dipendenti e più di 2.400 clienti distribuiti in oltre 60 paesi.
Gpi ha fatto il suo ingresso in Borsa Italiana nel 2016 (segmento AIM) ed è passata sul mercato MTA nel 2018.
ISIN azioni ordinarie: IT0005221517

Comunicato consultabile su www.gpi.it e www.1info.it

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.