News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

GPI * FINANZIAMENTI * « SOTTOSCRITTO SUSTAINABILITY-LINKED DI EURO 190 MILIONI DESTINATO AL RIMBORSO DI LINEE ESISTENTI E A SOSTENERE M&A »

Scritto da
20.39 - venerdì 06 maggio 2022

GPI (GPI:IM), società quotata sul mercato EXM e leader nei Sistemi Informativi e Servizi per la Sanità e il Sociale, ha sottoscritto in data odierna con UniCredit S.p.A. e Cassa Depositi e Prestiti S.p.A., con Unicredit in qualità di Global Coordinator, Sustainability Coordinator, mandated lead arranger, banca finanziatrice e bookrunner e Cassa Depositi e Prestiti in qualità di banca finanziatrice, un contratto di rifinanziamento con clausole di sindacazione composto da due linee di credito: la prima linea, del valore di 130 milioni di euro, destinata al rifinanziamento della maggior parte dell’indebitamento finanziario a medio-lungo termine; la seconda linea, di ammontare massimo fino a 60 milioni di euro, destinata al supporto dell’esecuzione di un piano di investimenti finalizzati alla crescita del Gruppo, sia in Italia che all’estero.

La durata di entrambe le linee è pari a 72 mesi, di cui 12 di preammortamento. La tipologia di rimborso prevede una quota amortizing ed una quota bullet, mentre il tasso di interesse è in linea con le condizioni attuali di mercato per questa tipologia di finanziamento.

Il contratto prevede altresì il rispetto di covenants finanziari e non finanziari, e un meccanismo di variazione del margine in base al raggiungimento di specifici obiettivi di sostenibilità in conformità con i Sustainability Linked Loan Principles.

Il contratto sottoscritto oggi consente al Gruppo Gpi, da un lato, di estendere la durata complessiva del proprio indebitamento finanziario, rafforzandone la struttura finanziaria e, dall’altro, di accedere a nuove risorse volte a sostenere la crescita futura. Inoltre le caratteristiche del finanziamento confermano l’attenzione del Gruppo alle tematiche sociali, individuate anche dall’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, in particolare, il tema della formazione e istruzione (Obiettivo 8 Lavoro dignitoso e crescita economica), la parità di genere e il lavoro femminile (Obiettivo 5 Parità di genere).

GPI è stata assistita dallo Studio legale Giovanardi con un team guidato dal partner Filippo Cantalamessa insieme all’avvocato Paolo Bollini.

 

*

GRUPPO GPI

Gpi è il partner di riferimento per il software, le tecnologie e i servizi dedicati alla Sanità, al Sociale e alla Pubblica Amministrazione.

Nata oltre 30 anni fa a Trento, Gpi è cresciuta grazie a significativi investimenti in M&A (in Italia e all’estero) e in R&S, svolta in partnership con le principali università e centri di ricerca italiani con l’obiettivo di trasferire le conoscenze scientifiche, tecnologiche, funzionali e di processo applicate ai settori e-health, e-welfare, well-being.

Grazie anche alle soluzioni e alle competenze acquisite dalle società entrate a far parte del suo ecosistema, il Gruppo è riuscito a tradurre le necessità emergenti dal mondo sanitario in soluzioni tecnologiche all’avanguardia e in nuovi modelli di servizio in grado di ottimizzare i processi di prevenzione, diagnosi e cura, migliorando la qualità della vita delle persone.

L’offerta combina competenze specialistiche in ambito IT e capacità di consulenza e progettazione che consentono di operare in differenti aree di business: Software, Care, Automation, ICT e Pay.

La Società ha chiuso il 2021 con ricavi consolidati pari a 326,9 mln di Euro, oltre 7.200 dipendenti e più di 2.500 clienti distribuiti in oltre 70 paesi.

Gpi ha fatto il suo ingresso in Borsa Italiana nel 2016 (segmento AIM) ed è passata sul mercato MTA (ora EXM) nel 2018.

ISIN azioni ordinarie: IT0005221517

Comunicato consultabile su www.gpi.it e www.1info.it

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.