News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

GIUNTA REGIONALE TN-AA/SÜDTIROL * ASSOCIAZIONE CULTURALE PADRE KINO: « A ROMA L’ASSESSORE OSSANNA HA INCONTRATO L’AMBASCIATORE DEL MESSICO, CARLOS GARCIA DE ALBA »

Scritto da
11.39 - venerdì 13 maggio 2022

Nelle celebrazioni dei trent’anni dalla nascita dell’Associazione culturale che porta il nome di Padre Kino, si è fatta tappa a Roma dove la delegazione trentina ha incontrato l’Ambasciatore del Messico in Italia Carlos Garcia de Alba.

Un incontro importante che ha contribuito, nel nome di Padre Eusebio Francesco Chini, a consolidare i rapporti tra la nostra Regione e lo Stato messicano attraverso il ricordo del Gesuita di Segno Padre Eusebio Chini.

Padre Kino è nato a Segno, Val di Non il 10 agosto 1645 ed è morto in Messico a Magdalena de Kino, il 15 marzo 1711. È stato un gesuita, missionario, geografo nonché esploratore, cartografo e astronomo italiano. Si tratta di un esempio per i nostri giovani anche per la sua capacità di favorire la pace e costruire ponti tra i popoli.

Presenti all’incontro una nutrita e coinvolta rappresentanza istituzionale della nostra Regione composta dall’Assessore Lorenzo Ossanna, la Sindaca del Comune di Predaia, il Presidente dell’Associazione Padre Kino Alberto Chini, l’ex Senatore Franco Panizza, il Senatore Andrea de Bertoldi e le due deputate Emanuela Rossini e Martina Loss.

L’Ambasciatore ha ribadito la volontà di collaborazione nel ricordare una figura molto attuale come Padre Kino. Volontà sottolineata anche dall’Assessore regionale Ossana che nel suo discorso ha evidenziato come la figura di Padre Kino sia importante per la valorizzazione del dialogo tra culture e lingue diverse, citando il modello della nostra Regione, che ha fatto della collaborazione tra minoranze linguistiche la sua principale forza, peculiarità e valore che ha voluto sintetizzare in questa chiosa conclusiva: “Padre Kino il costruttore di ponti; il mio, il nostro impegno istituzionale ora è di attraversare e far attraversare questi ponti”.

Nella trasferta l’associazione ha presentato presso la chiesa di Sant’Ignazio di Loyola un concerto in onore a Padre Eusebio Francesco Chini, ideato da Mauro Neri e del maestro Armando Franceschini, portato in scena dai ragazzi e dalle ragazze della Scuola musicale Celestino Eccher con l’ensemble Zandonai. Non è mancato l’appuntamento in Vaticano con la coinvolgente udienza dal Santo Padre.

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.