***

ASSOCIAZIONE TRANSDOLOMITES

Conferenza stampa "Ferrovia valli Avisio" (diretta video)

LA REGIONE SENZA VISIONE FA CASSA CON L’A22

Non ho alcun dubbio sul fatto che Autobrennero sia ben patrimonializzata e che dunque la distribuzione di una quota della riserva straordinaria (657 milioni) approvata ieri dall’assemblea dei soci dell’A22 (dividendo straordinario di 42 euro per azione, per un totale di 64.449.000 euro) sia “sostenibile e ponderata sulla scorta di criteri di prudenza”, come ha detto l’ad Cattoni. E che resti sostenibile il piano economico finanziario legato alla nuova concessione.

Rimane però inquietante che l’azionista di maggioranza Regione, con le Province di Trento e Bolzano, vada a far cassa sull’A22 intaccando comunque quasi il 10% della riserva straordinaria, in assenza di qualsiasi ragionamento strategico sull’Autobrennero. Tema totalmente ignorat0 ieri dal presidente della giunta regionale Kompatscher nel suo intervento in aula sul bilancio preventivo della Regione, intervento affetto dal fugattismo (niente visione, solo gestione di basso profilo) che già condiziona, in negativo, le scelte di bilancio della Provincia di Trento.

Speriamo che l’Autobrennero sopravviva allo smantellamento della Regione e di una visione regionale, che i presidenti Fugatti e Kompatscher perseguono, ciascuno a modo suo, come si è visto oggi malinconicamente nell’aula del Consiglio regionale.

 

*

PAOLO GHEZZI, capogruppo regionale di FUTURA