VIDEONEWS & sponsored

(in )

“GADDUS ALLA GUERRA GRANDE”: CONSIGLIO PAT, SPETTACOLO PER 150 STUDENTI

(Fonte: Ufficio stampa Consiglio Pat) – Lo spettacolo offerto dalla Presidenza del Consiglio provinciale. Gaddus alla Guerra Grande per 150 studenti poi stasera per tutti.

Oltre 150 studenti hanno assistito stamane al teatro Cuminetti di Trento al monologo teatrale che mette in scena brani del “Diario di guerra e di prigionia” di Carlo Emilio Gadda.

Il presidente Bruno Dorigatti ha accolto la 5^ G del liceo scientifico Da Vinci, con il professor Nicola Dalessandro, le quinte B sa e B ordinaria del liceo scientifico Galilei, guidate dalla docente Francesca Paternolli, la V ug del liceo Rosmini con la professoressa Miria Manzana, infine la V elettronica e automazione e la V mb dell’istituto tecnico Buonarroti, accompagnate da Anita Bertoldi.

A questa platea di giovani, Dorigatti ha spiegato che l’iniziativa voluta dalla Presidenza del Consiglio provinciale fa parte delle celebrazioni per i cento anni della Grande Guerra e vuole contribuire a far crescere la consapevolezza civica di quali drammi e sofferenze stanno nel passato della nostra terra e della nostra gente.

Il testo “Gaddus alla Guerra Grande” – che sta girando l’alta Italia, prossima tappa Udine – è stato allestito dalla Compagnia teatrale M.Gobetti di Torino, per conto dell’Istituto di studi storici G.Salvemini, e gode anche dell’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica.

Sul palcoscenico ci sono una sedia e un pacco di fogli: in questa cornice minimale entra dapprima il mimo Leonardo Casalino, poi l’attore narrante Marco Gobetti, che s’ipira liberamente ai contenuti dei taccuini tenuti da Gadda tra il 24 agosto 1915 e il 31 dicembre 1919, quando visse al fronte da ufficiale dell’Esercito italiano.

Stasera alle 20.30 la rappresentazione offerta alla cittadinanza, a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

 

 

 

 

Foto: da comunicato stampa