VIDEONEWS & sponsored

(in )

FUNIVIE BUFFAURE (TN) * VACANZE 2021: « AL VIA IL PRIMO TREKKING CON GLI ALPACA IN QUOTA E GODERE DELLA VISTA MIGLIORE SULLE DOLOMITI IN VERSIONE “SLOW”, DAL 26 GIUGNO »

Aperte le iscrizioni per partecipare al primo trekking con gli alpaca in quota e godere della migliore vista sulle Dolomiti in versione “slow”.

Dopo l’anticipazione dell’apertura delle telecabine negli scorsi weekend che ha favorito l’arrivo dei primi ospiti, tutto è ormai pronto per la partenza ufficiale della stagione estiva del Buffaure, in Val di Fassa.

Lunedì 21 giugno prende infatti il via il ricco calendario di attività organizzate in quota, che si propone di offrire a chi sceglie questa destinazione un ampio ventaglio di proposte diverse dal lunedì al sabato, tra entusiasmanti percorsi di sopravvivenza per adolescenti, lezioni di meteorologia e fotografia con lo smartphone, escursioni per imparare i segreti delle malghe e passeggiate teatralizzate alla scoperta delle leggende del territorio.

Tra gli appuntamenti più attesi ed inediti, sicuramente il trekking in quota con gli alpaca di sabato 26 giugno a cura di Ilaria Baldo, anima dell’azienda agricola Silpaca, tra le prime in Italia a scommettere sulle potenzialità di questo straordinario animale.

“Una assoluta novità nel panorama delle attività in quota – commenta Christian Lorenz, presidente delle Funivie Buffaure – che abbiamo fortemente voluto inserire a calendario consapevoli del valore di questa esperienza, sia per i più grandi sia per i più piccoli. La camminata con gli alpaca consente infatti di approcciare la montagna con il giusto ritmo, quello lento e cadenzato di questi particolari animali, e godere dunque a pieno delle bellezze del territorio”.

“Prima di confermare questa iniziativa – aggiunge Ilaria Baldo – abbiamo voluto fare una prova di trasporto degli alpaca in telecabina, per assicurarci che potessero affrontare la situazione nuova in totale serenità, come è doveroso che sia. L’altitudine poi non li spaventa assolutamente poiché sono animali che provengono dalle Ande, abituati a vivere tra i 3.000 e i 5.000 metri”.

E saranno in particolare 6 i protagonisti di questi trekking: dal più piccolino, Picasso, che compirà due anni proprio questa estate, al più grande, Manolo, di 8 anni, uno dei primi animali a far parte dell’allevamento Silpaca, che dal 2013 a oggi si è arricchito di una trentina di esemplari.

Quattro i turni di trekking in programma: alle 9.00, alle 10.30, alle 13.30 e alle 15.00. Tutti della durata di un’ora e mezzo, con partenza ed arrivo alla conca del Buffaure dove ferma la cabinovia. Si tratta di un giro ad anello di due km in compagnia di un’accompagnatrice di media montagna, affrontabile in totale serenità da tutti. I gruppi saranno di massimo 15 persone e, a turno, ognuno potrà condurre un alpaca in modo da sviluppare un rapporto di delicata cura, particolarmente importante ed educativo per i bambini dai 4 anni in su. Sarà curioso vedere come in poca strada il passo di animale e conduttore si sincronizzeranno, in un clima di totale fiducia reciproca. I prossimi appuntamenti con Ilaria e i suoi alpaca sono previsti i sabati del 10 e 24 luglio, del 14 e 28 agosto e del 26 settembre.

E per pause rigeneranti gustando le migliori specialità gastronomiche trentine e ladine, aperti anche quattro rifugi della zona: Buffaure, Baita Cuz, El Zedron e Malga Jumela.
Prezzo, info e prenotazioni sul sito www.regnodelsalvan.it