News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

FUGATTI* INTERROGAZIONE: LA REGIONE INVESTE 53 MILA EURO PER I PRESEPI A MOSCA, QUANDO SI VALORIZZERANNO NELLE SCUOLE TRENTINE?

Scritto da
08.00 - sabato 18 novembre 2017

Con deliberazione della Giunta regionale n. 279 dd 15.11.2017, veniva data approvazione all’iniziativa “Mostra di Presepi artistici presso il Patriarcato Ortodosso di Mosca” per un importo di 53.400 Euro.

Stante quanto riportato e rimarcato nel documento, la decisione è stata assunta seguendo la politica di valorizzazione dell’identità culturale e delle radici storico-culturali delle comunità del Trentino e del Sudtirolo e l’importanza di far conoscere le stesse anche all’estero.

Ci si chiede però per quale motivo la promozione e la salvaguardia della nostra identità culturale non sempre venga perseguita sul territorio provinciale; ma anzi in diverse occasioni ci si pieghi alle richieste di altre religioni, arrivando anche a non prevedere l’allestimento del presepe nelle scuole trentine.

Seppur vero che l’iniziativa della Giunta regionale sia un’importante occasione per promuovere l’artigianato trentino e conseguentemente il territorio, è altresì vero che le stesse Istituzioni dovrebbero mostrare maggiore rispetto verso la nostra identità culturale investendo risorse e promuovendo la realizzazione dei presepi nelle scuole trentine affinché i nostri valori e la nostra tradizione possano continuare a vivere e ad essere tramandati, sollecitando gli istituti scolastici a promuovere tali iniziative.

 

Tutto ciò premesso, si interroga il Presidente della Provincia per sapere:

1. Quante risorse la Provincia ha investito in questi anni per promuovere e sostenere la realizzazione dei presepi nelle scuole trentine;

2. Se si ritenga opportuno impegnarsi maggiormente per la valorizzazione dei nostri usi e costumi;

3. Se la Provincia attui un monitoraggio negli istituti scolastici provinciali sull’allestimento del presepe;

4. In relazione al punto 3., quante scuole trentine negli ultimi anni non hanno allestito il presepe, per quali motivazioni e se nella scelta siano state coinvolte e informate le famiglie.
A norma di Regolamento, si chiede risposta scritta.

 

 

Cons. Maurizio Fugatti

Lega Nord Trentino

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.