VIDEONEWS & sponsored

(in )

FORUM TRENTINO PER LA PACE E I DIRITTI UMANI – PAT * FESTE VIGILIANE: ‘CONTRO IL MURO’ PER LE MIGRAZIONI GLI EVENTI E LE MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DAL FORUM

Il Forum trentino per la pace e i diritti umani è lieto di invitare tutta la popolazione agli eventi che ha organizzato all’interno delle feste vigiliane.

In tutte le giornate potrete vedere in piazza Cesare Battisti l’installazione i Muri del Mondo grazie al prezioso lavoro di ricerca dell’associazione 46° parallelo – Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo. In particolare troverete una grande stampa dei muri costruiti nel mondo con l’intento di tenere lontano il nemico, bloccare migrazioni, infiltrazioni, traffico di armi, droga o contro il terrorismo.

Sempre in collaborazione con l’Associazione 46° parallelo – Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo in piazza Cesare Battisti il giorno 26 giugno alle ore 21.30 verrà proiettato alla presenza del regista, il film Paradiso di Alessandro Negrini. Un film documentario che affronta il tema del muro con grande profondità e altrettanta leggerezza, tanto da ricevere numerosi premi in tutto il mondo.

In collaborazione con numerose associazioni nella cornice della Giornata Mondiale del Rifugiato si svolgerà inoltre lunedì 25 giugno dalle ore 18.00 alle ore 22.00 l’evento partecipativo “Contro il Muro” che vuol far riflettere su come muri fisici e mentali ci condizionino quotidianamente. In particolare siamo abituati a pensare ai muri come un mezzo di divisione e protezione, eretti per difenderci dalla minaccia esterna, ma cosa succedere se all’improvviso venisse alzato un muro nei vicoli della città?

Saranno cinque le postazioni interessate: via Esterle, piazza d’Arogno, via delle Orne, via Mazzini e via Garibaldi. Ogni muro rappresenterà un’occasione per riflettere sulle divisioni che crea la nostra società. Le associaizoni coinvolte sono: Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani, Cinformi, Associazioni Fili, Cooperativa Samuele, Cooperativa Città Aperta, Centro Astalli Trento, Atas Onlus, Associazione InCo, Associazione Il Gioco Degli Specchi e Associazione 46° Parallelo – Atlante delle Guerre e dei Conflitti del Mondo.

Uno dei muri vedrà anche la collaborazione di 20 giovani presenti sul territorio, partecipanti a Prayer, uno scambio internazionale sul dialogo inter-religioso e provenienti da Francia, Germania, Israele e Italia, assistiti nel compito dai loro tutor e dai volontari dell’associazione Inco.

 

*

Il presidente del Forum trentino per la pace e i diritti umani
Massimiliano Pilati