PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

"Trentino news" - settimanale di informazione -

- - - - - -

 

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

"Giornata dell'Autonomia" - video Tv integrale -

È con un senso di grande soddisfazione che il Consiglio di Amministrazione della Fondazione CastelPergine Onlus comunica che domani alle ore 9.15 presso lo Studio Notarile Donato Narciso di Borgo Valsugana verrà sottoscritto l’atto di compravendita del Castello di Pergine.

Un risultato raggiunto dopo quasi due anni di impegno intenso segnato da alterne vicende legate a problemi burocratici, finanziari e operativi che, va detto, non hanno intralciato il regolare svolgimento della stagione 2018 dell’hotel e del ristorante nel corso delle trattative.

Domani si conclude la prima fase di un lungo percorso che vedrà il proprio epilogo tra 60 giorni, una volta trascorso il periodo previsto dalla legge per il diritto di prelazione da parte dell’ente pubblico.

Domani alle 12.15 avrà luogo, quindi, solo una breve e simbolica cerimonia di consegna delle chiavi, mentre la vera festa con l’ufficialità dell’acquisto definitivo potranno esserci solo a fine gennaio, trascorsi appunto i 60 giorni.

Simbolicamente domani alle 12.15 verranno consegnate una copia delle chiavi al Sindaco di Pergine, una copia al Presidente della Cassa Rurale Alta Valsugana e una copia all’Assessore provinciale al turismo Roberto Failoni in rappresentanza della Provincia di Trento, quali soggetti che hanno reso possibile il realizzarsi di questo sogno per ora unico nel panorama italiano e che prelude alla progettualità socio-culturale che la Fondazione ha in animo di concretizzare all’interno e attraverso le mura del Castello di Pergine.

Un piccolo brindisi con il “Blanc de Sers Brut Nature” e alcuni prodotti trentini, curato dagli allievi della Scuola alberghiera di Levico Terme, concluderà la cerimonia.

Il 18 dicembre è previsto un primo incontro pubblico con i sottoscrittori per presentare il progetto culturale che farà del castello un magico contenitore di una grande varietà di eventi per il 2019, mentre con il 1° dicembre prenderà il via l’organizzazione dell’ospitalità turistica perché l’hotel e il ristorante riapriranno come consuetudine a metà aprile.

Il successo di questa grande iniziativa collettiva è dovuto alla Cassa Rurale, alla Provincia e al Comune, ma soprattutto agli ormai oltre 800 sottoscrittori che ci sono stati vicino, ci hanno incoraggiato e dato la forza e la tenacia per proseguire anche quando arrivati ad un passo tutto sembrava sfumare per qualche cavillo o per insorte difficoltà.

 

*

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione CastelPergine Onlus

Carmelo Anderle

Massimo Oss

Manuela Dalmeri

Silvio Casagrande

Denis Fontanari