INTERVISTA AL SEGRETARIO UIL TRASPORTI DEL TRENTINO

NICOLA PETROLLI

Focus su: Trasporto urbano Trento - Rovereto/Riva del Garda

 Ferrovia Trento/valli Avisio - Contratto Pat

“Condividiamo memorie”: un bando promosso da Fondazione Museo storico e Fondazione Caritro.

In questo momento di profondi e repentini cambiamenti Fondazione Caritro e Fondazione Museo storico del Trentino propongono insieme il bando “Condividiamo memorie: per la raccolta e valorizzazione di testimonianze contemporanee sull’emergenza Covid”. Il bando è rivolto a realtà di volontariato culturale e sociale, con scadenza 1 febbraio 2021. L’iniziativa intende favorire e promuovere la crescita e lo sviluppo del sistema locale, sostenendo azioni di ripartenza.

La Fondazione Museo storico del Trentino, impegnata da sempre nello studio e nella divulgazione di documenti e testimonianze per la storia del Trentino, e Fondazione Caritro, realtà che stimola la produzione e la valorizzazione di attività culturali che favoriscano lo sviluppo della società, propongono il bando “Condividiamo memorie: per la raccolta e valorizzazione di testimonianze contemporanee sull’emergenza Covid”. La pandemia attuale ha generato cambiamenti e stravolgimenti profondi avvenuti in poco tempo, cambiamenti che hanno investito molte sfere del quotidiano, sia in ambito pubblico che nella sfera privata. Poiché l’emergenza non è ancora esaurita, è importante continuare a documentare l’impatto che ha avuto e ha sulle vite delle persone.

L’obiettivo del bando è proprio quello di promuovere la raccolta e la valorizzazione di differenti tipi di testimonianze, come interviste di storia orale, immagini, filmati audiovisivi, memorie autobiografiche (lettere, diari, ecc.), materiali condivisi sui social network, ed è dunque volto a sostenere progetti che prevedano di:

• raccogliere, organizzare, conservare e divulgare testimonianze sull’emergenza sanitaria;

• promuovere la valorizzazione delle testimonianze tramite strumenti di comunicazione ampiamente fruibili dalla collettività.
Il bando, che prevede un budget complessivo di 60.000 euro, è destinato a realtà di volontariato culturale (associazioni, comitati, bande, cori, etc.) e realtà di volontariato sociale (associazioni, onlus, odv, ong, aps, etc.) Ai fini della valutazione comparata dei progetti verrà giudicata positivamente la capacità di coinvolgere diverse realtà che condividono le finalità di raccolta e successiva valorizzazione delle testimonianze.

Il testo completo del bando è disponibile sui siti della Fondazione Caritro e della Fondazione Museo storico del Trentino e scaricabile in allegato. La scadenza è fissata al 1° febbraio 2021