Sergio Anesi è stato eletto a Bologna nuovo presidente della FISO, la Federazione di Orienteering. Il trentino ha ottenuto 725 voti ed ha ringraziato la folta base che lo ha eletto.

“Per me si tratta di una soddisfazione enorme – spiega il neo presidente che è nato il 21 giugno 1952 e risiede a Baselga di Pinè in provincia di Trento – e voglio ringraziare le società per la partecipazione massiccia e per le preferenze che mi sono state riconosciute. La squadra che mi affianca sembra all’altezza del compito che ci aspetta, ma anche i non eletti avranno un ruolo di supporto”.

Anesi ha più volte espresso alcuni concetti che sono già diventati la sua mission per il prossimo quadriennio: “Credo nell’unione e nella condivisione del lavoro. La FISO racchiude in se valori importanti che condivido. In questi mesi da Commissario Straordinario ho potuto apprezzare questo movimento che racchiude un grande potenziale”.

CHI E’ SERGIO ANESI: “Sono stato direttore dell’Azienda turistica Altopiano di Pinè Valle di Cembra in Trentino. Ho organizzato eventi internazionali dove ho imparato tutta una serie di passaggi per far emergere anche una piccola località della mia. Sono stato sindaco di Baselga e poi di una comunità più ampia, quella del Val Sugana dove ho portato la mia esperienza. Ho anche organizzato le Universiadi invernali del Trentino, anticipando Agenda 2020, ossia una concezione che non prevede la realizzazione di opere impattanti sul territorio. Infine sono stato membro della Giunta Coni e ora dell’Internazional Skating, la Federazione Internazionale di pattinaggio”.

QUESTI I RISULTATI NUMERICI DEL CONSIGLIO FEDERALE FISO:

ELEZIONI RAPPRESENTANTI QUOTA AFFILIATI:

Stefano Bisoffi 413
Elena Poli 406
Adriano Bettega 392
Daniele Guardini 336
Carla Gobbetto 301
Valter Giovanelli 238
Gianluca Carbone 224
Alessandro Passante 196 – primo dei non eletti
Giuseppe Ceresa 168
Vincenzo Di Cecco 168
Raffaella Cimmarusti 126
Sigismondo Mangialardi 70

ATLETI:

Christine Kirchlechner 78
Andrea Gobber 48
Paride Grava 46 . Non eletto

TECNICI:

Fabio Hueller

REVISORE:

Marco Sabella