News immediate,
non mediate!

Ferrovia Trento-Canazei: Intervista a Massimo Girardi (Presidente Transdolomites)

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

“FIERA DEL TRENTINO DEI BAMBINI”: PAT, BENEFIT PER CHI RICHIEDE LA FAMILY CARD

Scritto da
07.45 - giovedì 26 ottobre 2017

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – Richiedi la tua Family Card al Trentino dei Bambini in fiera. L’evento si terrà al padiglione di Trento Fiere nei giorni di sabato 28 e domenica 29 ottobre.

Il 28 e 29 ottobre le famiglie che parteciperanno alla “Fiera del Trentino dei Bambini” riceveranno un benefit aggiuntivo e cioè quello di poter richiedere la stampa della Family Card, la carta che fa risparmiare la famiglia. Dove? Sarà sufficiente recarsi allo stand dell’Agenzia provinciale per la famiglia.

La Family card è la carta che offre agevolazioni e riduzioni per beni e servizi a famiglie in cui sono presenti figli minori di 18 anni residenti in Provincia di Trento.

A cosa dà diritto? A viaggiare sui mezzi pubblici provinciali ad uno o due genitori con non più di quattro figli minori pagando un solo biglietto a tariffa intera e a visitare le strutture museali del Trentino pagando un solo biglietto a tariffa ridotta per uno o due genitori ed un numero illimitato di figli minori.

A breve, è prevista l’attivazione di sconti nei ristoranti, sulle piste da sci, per attività culturali. La fiera del Trentino dei bambini sarà l’occasione per attivarla.

Cosa fare? Per ottenere la Family Card la famiglia interessata dovrà essere in possesso della Tessera Sanitaria/Carta Provinciale dei Servizi attivata.

Se non avrà ancora attivato la Carta Provinciale dei Servizi, lo potrà fare il 28 e 29 ottobre, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 18.30 allo stand dell’Agenzia per la famiglia della Provincia autonoma di Trento (Trento Fiere – via di Briamasco, 2). Sarà sufficiente avere con sè la Tessera Sanitaria, un documento di identità e il codice fiscale dei propri figli.

A questo punto, la famiglia potrà richiedere la stampa della Family Card. Scopri tutte le opportunità su https://fcard.trentinofamiglia.it/

Con la Cps attivata, si può usufruire di ben oltre 50 servizi online sempre disponibili su www.servizionline.trentino.it, il portale promosso dalla Provincia autonoma di Trento con il supporto di Informatica Trentina.

Dal portale, senza doversi recare negli uffici, è possibile consultare dati, inviare domande o dichiarazioni alla pubblica amministrazione e molto altro ancora.

Tornando alla Fiera del Trentino dei Bambini, lo stand della Provincia autonoma di Trento ospiterà quattro sezioni: l’Agenzia per la famiglia, l’Ufficio informatica, la Soprintendenza per i beni Archeologici e il Museo Castello del Buonconsiglio.

Nei due giorni della fiera verranno promosse le politiche messe in campo dalla Provincia a favore delle famiglie, con particolare focus sulle iniziative:

Ski Family in Trentino pensato per le famiglie residenti ed ospiti in Trentino, che prevede l’accesso agli impianti di risalita al costo di uno skipass adulto (mamma o papà) con la gratuità per tutti i figli minorenni.

Family card, la carta che offre agevolazioni e riduzioni per beni e servizi a famiglie in cui sono presenti figli minori di 18 anni residenti in Provincia di Trento.

Voucher culturale,un progetto pilota che prevede l’assegnazione di un contributo a favore dei figli minorenni delle famiglie numerose e delle famiglie beneficiarie del reddito di garanzia, per la fruizione di servizi culturali (scuole musicali, teatri e cinema) fruibili nel corso di un anno.

L’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali e il Museo Castello del Buonconsiglio, oltre a presentare le proprie proposte culturali rivolte alle famiglie, terranno una serie di laboratori creativi di pittura con colori naturali, argilla, rame e tessitura, letture animate e creazione di storie.

Il link al programma della Fiera qui: www.iltrentinodeibambini.it/alla-fiera-di-ottobre-ci-sara

 

 

 

 

 

Immagine: da comunicato stampa

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.