VIDEONEWS & sponsored

(in )

FERRARI – GHEZZI – MARINI – ROSSI * PRESENZA SAVOI IN COMMISSIONE: « SI È DECISO UNANIMEMENTE DI NON POTER DARE SEGUITO AI LAVORI, BISOGNA FARE CHIAREZZA »

Il caso Savoi e l’esigenza della chiarezza. Questo pomeriggio alle 14.30 era convocata la prima commissione legislativa permanente del Consiglio provinciale. Senza che alcuna comunicazione ufficiale da parte della presidenza del Consiglio provinciale fosse stata notificata ai componenti della commissione, si è presentato Alessandro Savoi (non convocato in commissione dopo la sentenza del Tar a lui sfavorevole) che esibiva una copia della decisione odierna del Consiglio di Stato che – ci è stato comunicato dalla presidente della prima commissione Vanessa Masè – sospende la sentenza del Tar e reintegra Savoi nel ruolo di consigliere provinciale.

I componenti di minoranza della prima commissione legislativa, constatata l’assenza di qualsiasi comunicazione istituzionale su una situazione aggrovigliata che la presidenza del Consiglio provinciale non aveva dipanato né chiarito, hanno deciso unanimemente di non poter dare seguito ai lavori della commissione e l’hanno comunicato alla presidente Masè.

La presidente ne ha preso atto, decidendo il rinvio della prima commissione a data da destinarsi.

 

*

Sara Ferrari (Pd)
Paolo Ghezzi (Futura)
Alex Marini (M5S)
Ugo Rossi (Patt)