VIDEONEWS & sponsored

(in )

FERRARI AUTO – MARANELLO / MODENA – ITALY * « CHIEF EXECUTIVE OFFICER LOUIS CAMILLERI RETIRES FOR PERSONAL REASONS *** L’AMMINISTRATORE DELEGATO LOUIS CAMILLERI RASSEGNA LE SUE DIMISSIONI PER MOTIVI PERSONALI »

L’Amministratore Delegato Louis Camilleri rassegna le sue dimissioni per motivi personali;
il Presidente Esecutivo John Elkann è Amministratore Delegato ad interim.

Maranello (Italia) – Ferrari N.V. (NYSE/MTA: RACE) (“Ferrari” o “la Società”) annuncia che Louis Camilleri ha oggi comunicato alla Società la sua decisione, per motivi personali, di rassegnare le sue dimissioni con effetto immediato dal ruolo di Amministratore Delegato e di membro del Consiglio di Amministrazione.

Il Presidente Esecutivo della Ferrari, John Elkann, prendendo atto con dispiacere di tale decisione, ha annunciato che assumerà la carica di Amministratore Delegato ad interim, mentre il Consiglio di Amministrazione della Ferrari gestirà il processo già avviato di identificazione del successore del Dott. Camilleri.

Commentando le dimissioni del Dott. Camilleri, John Elkann ha dichiarato: “Vorrei esprimere i nostri più sinceri ringraziamenti a Louis per la sua incondizionata dedizione nel ruolo di nostro Amministratore Delegato dal 2018 e di membro del Consiglio di Amministrazione dal 2015. La sua passione per Ferrari è sconfinata e sotto la sua guida la Società si è ulteriormente affermata come una delle più grandi società al mondo, capitalizzando il suo patrimonio davvero unico e la sua continua ricerca dell’eccellenza. Auguriamo a lui e alla sua famiglia un lungo e felice periodo di pensionamento”.

Louis Camilleri ha dichiarato: “La Ferrari ha fatto parte della mia vita e servirla come Amministratore Delegato è stato un grande privilegio. La mia ammirazione per gli straordinari uomini e donne di Maranello, per la passione e la dedizione che mettono in tutto ciò che fanno è illimitata. Sono orgoglioso dei numerosi risultati raggiunti dalla Società dal 2018 e so che gli anni migliori della Ferrari devono ancora venire”.

 

 

*

Chief Executive Officer Louis Camilleri Retires for Personal Reasons;
Executive Chairman John Elkann acting Chief Executive Officer

Maranello (Italy) – Ferrari N.V. (NYSE/MTA: RACE) (”Ferrari” or “the Company”) announces that Mr. Louis Camilleri communicated today to the Company his decision, for personal reasons, to retire with immediate effect from his role as the Company’s Chief Executive Officer and as member of the Board of Directors.

Ferrari’s Executive Chairman, John Elkann, acknowledging with regret Mr. Camilleri’s decision, announced he will act as interim Chief Executive Officer while the Ferrari Board of Directors will manage the ongoing process of identifying Mr. Camilleri’s successor.

Commenting on Mr. Camilleri’s retirement, John Elkann said: “I would like to express our most sincere thanks to Louis for his unstinting dedication as our Chief Executive Officer since 2018 and as member of our Board of Directors since 2015. His passion for Ferrari has been limitless and under his leadership the Company has further affirmed its position as one of the world’s greatest companies, capitalising on its truly unique heritage and unerring quest for excellence. We wish him and his family a long and happy retirement.”

Louis Camilleri said: “Ferrari has been a part of my life and serving as its Chief Executive has been a great privilege. My admiration for the extraordinary men and women of Maranello and for the passion and dedication they apply to everything they do, knows no bounds. I’m proud of the Company’s numerous achievements since 2018 and know that Ferrari’s best years are still to come.”

Cordiali saluti,
Ufficio Stampa Ferrari