News immediate,
non mediate!

FEDERCOOP * #IORESTOACASA: « IN FEDERAZIONE LA CONSULENZA SI FA DA CASA, STOP A RIUNIONI E TRASFERTE E SÌ AL TELELAVORO »

Scritto da
18:47 - 10/03/2020

“In considerazione delle prescrizioni e misure atte ad evitare e/o limitare gli spostamenti delle persone fisiche ai casi strettamente necessari, vi comunichiamo che da oggi e fino al 3 aprile 2020, salvo diversa comunicazione, sono sospese tutte le missioni in trasferta presso le sedi delle cooperative associate per i dipendenti della Federazione”.

Il direttore generale Alessandro Ceschi ha firmato ieri la circolare che cambia radicalmente le modalità di lavoro in Federazione ed il rapporto con le cooperative associate.

Tale decisione è stata assunta con l’obiettivo di adottare, quale atto di forte responsabilità civile nell’interesse comune, ogni sforzo utile a contrastare e contenere il diffondersi del contagio.

“In questo frangente – prosegue Ceschi – è oltremodo doveroso che ognuno faccia la propria parte, adeguando comportamenti e abitudini di vita alle esigenze di tutela della sanità pubblica.

La cura della propria salute e l’attenzione verso gli altri, specie le persone più deboli, la solidarietà verso chi è impegnato in prima linea nella lotta al virus, impongono ad ogni persona l’adozione di comportamenti individuali coerenti con le indicazioni delle autorità e con il proprio senso civico.

Le imprese dal canto loro sono chiamate a adottare provvedimenti eccezionali per affrontare questa emergenza”.

Per questo l’attività di supporto e consulenza alle cooperative, nonché l’attività di vigilanza, saranno garantite, oltre che attraverso i canali tradizionali di contatto telefonico e via mail, anche attraverso l’utilizzo di modalità di lavoro da remoto, già sperimentate dalla Federazione e fortemente raccomandate in questo frangente.

La Federazione continuerà a garantire i servizi di sempre, ma con modalità diverse. In questo periodo in particolare è importante il supporto di informazione e consulenza alle cooperative sulle varie implicazioni sulle aziende legate alla gestione dell’emergenza. Tutti i telefoni fissi e mobili sono attivi, inoltre è istituito uno specifico sportello a cui si possono indirizzare domande via mail: emergenzavirus@ftcoop.it.

Ceschi esprime il proprio ringraziamento convinto a tutti i colleghi e colleghe che si sono messi in gioco con senso di responsabilità, alle rappresentanze sindacali aziendali e alle cooperative, che hanno compreso la delicatezza del momento e sicuramente sapranno investire nei nuovi strumenti di collaborazione tra Federazione e associate.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.