Sono tre le candidature finora pervenute per la presidenza della Federazione Trentina della Cooperazione: Roberto Simoni, commercialista, presidente di Sait, Andrea Girardi, avvocato, amministratore di Itas Mutua e Geremia Gios, docente universitario e presidente della Cassa Rurale di Rovereto.

Entro la data di ieri (come da Statuto), sono pervenute le candidature per i consiglieri trasversali, ai quali lo Statuto riserva 4 posti. Nove le candidature arrivate: Filippo Bazzanella (FC Cavalese), Luca Rigotti (Gruppo Mezzacorona), Roberto Tonezzer (Consorzio AbacoopTre), Alberto Carli (Computer Learning), Luca Riccadonna (Fuoco), Nadia Pedot (FC Königsberg), Paolo Spagni (FC Atesina), Paolo Fellin (Vales), Tomaso Bergamo (FC Val di Non).

L’assemblea è in calendario – in presenza dei soci – venerdì 31 luglio alle ore 9.00 presso la Fly Music Arena di Besenello, in località Acquaviva, un luogo in grado di garantire il rispetto delle normative di sicurezza e di contenimento del rischio contagio previste dalle normative vigenti.

Per presentare i candidati e le candidate anche al Consiglio di Amministrazione è stato realizzato un apposito sito, https://elezioni.cooperazionetrentina.it, dove si possono leggere i curriculum vitae, le interviste, vedere i volti e porre domande direttamente agli aspiranti presidenti.

I candidati già indicati per il CDA
Come previsto dallo Statuto, le assemblee di settore hanno già indicato 18 candidati da proporre ai voti dell’assemblea del 31 luglio. A loro si aggiungeranno 4 consiglieri trasversali, per arrivare a 22 componenti.

Per il credito sono stati indicati Mauro Mendini* (CR Rotaliana e Giovo), Adriano Orsi* (CR Alta Vallagarina), Claudio Valorz* (CR Val di Sole) e Enzo Zampiccoli* (CR Alto Garda).

Per l’agricoltura Rodolfo Brochetti (La Trentina), Lorenzo Libera (Cavit), Renzo Marchesi (Concast Trentingrana) e Michele Odorizzi (Melinda).

Per il consumo Francesca Broch* (FC Primiero), Paola Dal Sasso (FC Val di Fiemme), Helnrich Grandi* (Sait) e Aldo Marzari * (FC Vattaro e Altipiani).

Per il settore delle cooperative sociali e abitazione Francesco a Beccara * (Alpi), Serenella Cipriani (Consolida, Gruppo 78, Il Ponte) e Italo Monfredini (Spes).

Per le cooperative di produzione e di lavoro e servizi Steno Fontanari (MPA Solutions), Pamela Gurlini* (Ecoopera) e Germano Preghenella (Consorzio Lavoro Ambiente e Multiservizi).

(* nuovo rispetto al CDA uscente)