VIDEONEWS & sponsored

(in )

FEDERCOOP * EDITORIA: SIMONI, « CHIUSURA QUOTIDIANO TRENTINO, UN IMPOVERIMENTO PER LA DEMOCRAZIA »

Una pessima notizia per la democrazia. Il presidente della Cooperazione trentina Roberto Simoni esprime innanzitutto la solidarietà al direttore responsabile Paolo Mantovan e tutti i collaboratori e collaboratrici, giornalisti, amministrativi e poligrafici, che con passione e competenza hanno sempre garantito qualità e competenza nell’interpretare questa nostra realtà.

“Il dibattito, il confronto, la cronaca di quel che accade e l’approfondimento, le idee e pure le polemiche contribuiscono a far crescere una comunità, a renderla consapevole e aperta. Anche quando – e forse soprattutto – le opinioni espresse divergono dalle proprie.

Comprendiamo le ragioni economiche che hanno portato l’editore ad una scelta così radicale, sicuramente molto sofferta. Ma forse, da trentini dovremmo anche interrogarci come mai – al di là del drammatico periodo in cui viviamo – la nostra comunità non sia riuscita a sostenere questa pluralità di mezzi di informazione che è sempre stata un vanto per il nostro piccolo territorio.

Per ora rimane la tristezza e la nostalgia per una pagina di storia, cultura e informazione che si chiude. Augurandoci che il dibattito non finisca qui, perché proprio in questo periodo di informazione di qualità abbiamo tutti un grande bisogno”.