Federcoop, ecco i candidati per il consiglio di amministrazione. A quindici giorni dall’assemblea della Federazione, sono state formalizzate le candidature previste dalle disposizioni statutarie.

I convegni dei cinque settori tenutisi nei giorni scorsi hanno espresso i propri candidati, a cui si sono aggiunte sei autocandidature per i quattro posti “trasversali”.

Scaduti ieri i termini per presentare le candidature per i quattro posti previsti dallo statuto per una rappresentanza “trasversale” ai settori, si completa la rosa dei candidati per il prossimo consiglio di amministrazione della Federazione.

Nella giornata di ieri sono pervenute alla Federazione le candidature di Rodolfo Brochetti, presidente del consorzio frutticolo La Trentina, Mariangela Franch, docente dell’Università di Trento e fondatrice della cooperativa sociale Stella Montis, Giuliano Beltrami, già candidato alla presidenza, con una vasta esperienza cooperativa in tutti i settori, attualmente presidente della cooperativa sociale Lavori in corso e consigliere di Cassa Rurale, Alberto Carli, presidente della cooperativa di informatica Computer Learning (consigliere uscente), Paolo Spagni, già dirigente della Provincia autonoma e presidente della Famiglia Cooperativa Atesina, e Sara Ghezzer, psicologa, vicepresidente della cooperativa sociale Neuroimpronta.

A questi si aggiungono i candidati eletti durante i recenti convegni di settore (sarebbero nuovi ingressi quelli con l’asterisco).

Per il credito Marco Misconel, presidente Cr Fiemme, Emiliano Trainotti, presidente Cr Vallagarina, Arnaldo Dandrea, presidente Cr Valsugana e Tesino e Antonio Pilati*, presidente Cr Tassullo e Nanno.

Per il consumo: Renato Dalpalù, presidente di Sait, Paola Dal Sasso, presidente Famiglia Cooperativa val di Fiemme e vicepresidente uscente Federazione, Walter Facchinelli*, presidente Famiglia Cooperativa Vigo Rendena e Renzo Tommasi*, presidente Famiglia Cooperativa Besenello.

Per le cooperative agricole: Michele Odorizzi*, presidente Melinda (frutticolo), Luca Rigotti, presidente Gruppo Mezzacorona e vicepresidente uscente Federazione (vitivinicolo), Bruno Lutterotti presidente Cavit, (vitivinicolo) e Saverio Trettel presidente di Concast Trentingrana (zootecnico).

Per le cooperative lavoro e servizi: Marina Castaldo, presidente Movitrento e vicepresidente vicaria uscente Federazione, Germano Preghenella, presidente del Consorzio Lavoro Ambiente e del Gruppo Multiservizi e Steno Fontanari*, presidente Mpa Solutions.

Per le cooperative sociali e di abitazione: Serenella Cipriani, presidente di Consolida e di Gruppo78, Italo Monfredini*, direttore Spes e consigliere Consolida e Paolo Fellin*, consigliere delegato di Vales.