In considerazione del perdurare dell’emergenza coronavirus, per dare ristoro ai colleghi impegnati nel garantire il corretto funzionamento dei punti vendita e il rispetto di tutte le procedure di sicurezza e distanziamento per dipendenti e clienti, SAIT e Famiglie Cooperative hanno deciso di prorogare la chiusura domenicale di tutti i propri negozi della cooperazione di consumo fino a Pasqua” dichiara il Presidente Roberto Simoni.

Sait riafferma la regolarità del servizio di approvvigionamento di generi alimentari su tutta la rete servita dal proprio centro di distribuzione
Inoltre, è attivo grazie al prezioso contributo delle Famiglie Cooperative il servizio di spesa a domicilio, garantita per le persone anziane e per chi è costretto dalla quarantena a rimanere a casa, ed in molti casi anche a tutti coloro che ne fanno richiesta.