VIDEONEWS & sponsored

(in )

FEDERCOOP * COOPERATIVA MOVITRENTO: CASTALDO, « DALL’INIZIO DELL’EMERGENZA COVID-19 ABBIAMO ASSUNTO NEI MAGAZZINI CHE SI OCCUPANO DELLA FILIERA ALIMENTARE IL 20% IN PIÙ DI PERSONALE »

Il superlavoro dei negozi di generi alimentari non ha risparmiato in questi le imprese logistiche, impegnate con turni molto impegnativi a garantire la movimentazione delle merci per la fornitura ai negozi.

La cooperativa trentina Movitrento, che ha tra le sue attività più rilevanti la gestione dei magazzini di Sait e Dao, ha dovuto sobbarcarsi una mole di lavoro davvero eccezionale, a cui ha fatto fronte anche con assunzioni straordinarie: “dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo assunto nei magazzini che si occupano della filiera alimentare il 20% in più di personale”, afferma la presidente Marina Castaldo.

“Un sentito grazie a tutto il personale – aggiunge la Castaldo – per lo sforzo messo in campo in queste settimane di intenso lavoro. Senza dimenticare il settore delle pulizie, che si è fatto carico di un notevole incremento di lavoro, svolto prevalentemente da personale femminile, accompagnato poi dal carico di lavoro in famiglia, con scuole e asili chiusi. Abbiamo avuto da tutti grande disponibilità e responsabilità, che hanno anche cambiato, salvo rarissime eccezioni, la qualità delle nostre relazioni e l’organizzazione del lavoro”.

 

*

L’impegno per la sicurezza

Ai dipendenti della cooperativa sono state applicate da subito le indicazioni fornite nei protocolli COVID, in particolare una continua formazione del personale, una nuova organizzazione del lavoro con modifica degli orari di ingresso al lavoro per evitare assembramenti, sono stati aperti nuovi spogliatoi, fornito gel e disinfettanti per mani e strumenti di lavoro, riorganizzato le pause caffè, fornito guanti, nuove disposizioni per consentire il distanziamento delle persone, e mascherine.

Una conferma della correttezza nell’applicazione delle misure si è avuta anche nei giorni scorsi durante una ispezione dei Carabinieri, che ha verificato quanto fatto senza rilevare alcuna mancanza.