Camilla Santagiuliana Busellato riconfermata alla guida di Risto3 per il triennio 2020-2023. Elezione delle cariche sociali all’insegna della continuità: un risultato in linea con le aspettative e coerente con la fiducia già espressa dai soci della principale cooperativa di produzione lavoro del Trentino.

Nella giornata di martedì 08 luglio si è tenuta la prima seduta del rinnovato Consiglio di Amministrazione di Risto3 per la nomina di Presidenza e Vicepresidenza della cooperativa.

Camilla Santagiuliana Busellato è stata riconfermata alla guida della cooperativa. Per quanto riguarda la Vicepresidenza, il Consiglio di Amministrazione ha deciso un afforzamento del ruolo, in linea con quanto previsto dallo statuto: rinominata la già Vicepresidente Bruna Festini Brosa a cui si affianca nel ruolo Andrea Cecco (consigliere uscente).

Il risultato non sorprende e di fatto rispecchia la volontà dei soci che nel corso dell’Assemblea, tenutasi con la modalità del rappresentante designato, hanno rinnovato la fiducia nel Consiglio di Amministrazione precedente riconfermando ben 10 componenti su 12 ricandidati e dimostrando quindi di condividere le scelte e la strada percorsa nel mandato appena concluso.

La consapevolezza del Consiglio di Amministrazione di avere la fiducia dei soci, – afferma la Presidente Camilla Santagiuliana Busellato – è oggi più che mai uno stimolo che ci darà la forza necessaria per uscire da questo momento storico complicato. Il rinnovo della carica ci dà l’opportunità di poter proseguire la strada tracciata nel corso del triennio appena concluso e di portare avanti i progetti iniziati. Siamo consci della responsabilità che ci viene ancora una volta affidata.

Da più di 40 anni Risto3 è una presenza attiva e costante nel mondo della ristorazione collettiva trentina e siamo da sempre attenti al benessere di soci e dipendenti, questo non cambierà. Il Consiglio di Amministrazione lavorerà proprio in questa direzione con l’impegno e la resilienza insita nel DNA della cooperativa, certi che ci rialzeremo anche questa volta. La solidità dell’azienda – continua la Presidente Camilla Santagiuliana Busellato – ci ha permesso in questo periodo di poter attivare interventi concreti a sostegno di soci e dipendenti e sarà elemento imprescindibile per proiettare la cooperativa verso il futuro.