VIDEONEWS & sponsored

(in )

FEDERCASSE * CREDITO COOPERATIVO: « ACCORDO CON I SINDACATI PER PREVENIRE E CONTRASTARE IL COVID19, ED ACCOMPAGNARE LA RIPRESA »

Spanò: “E’ un accordo che asseconda la ripresa delle attività produttive del Paese in uno scenario che si presenta come favorevole”.

Nella tarda serata di ieri, dopo una sessione di incontri, Federcasse (la Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali e Casse Raiffeisen) e le Segreterie Nazionali delle Organizzazione sindacali del Credito Cooperativo hanno sottoscritto un Accordo che integra ed aggiorna le misure di prevenzione e contrasto alla diffusione del Covid19 stabilite con il Protocollo 7 maggio 2020, con misure in linea con la ripresa delle attività produttive del Paese e l’attenuazione del rischio pandemico.

L’Accordo prevede, tra l’altro, che non sarà più necessario prenotare l’appuntamento per accedere nelle filiali delle BCC – Casse Rurali – Casse Raiffeisen delle zone bianche o gialle, comunque nel pieno rispetto del mantenimento della distanza interpersonale, assicurando alle Lavoratrici e ai Lavoratori la continua disponibilità di adeguati dispositivi di protezione adottati in base alla normativa (idonee mascherine e gel igienizzante, eventuali ulteriori DPI prescritti dalla normativa).

Federcasse e le Organizzazioni sindacali hanno ribadito inoltre la disponibilità a favorire le vaccinazioni presso le sedi aziendali, ove ciò risulti possibile, ed espresso comunque l’auspicio che le BCC, Casse Rurali e Casse Raiffeisen possano riconoscere permessi “ad hoc” alle Lavoratrici ed ai Lavoratori per il tempo necessario a svolgere la profilassi vaccinale.

“L’Accordo si pone in un quadro di evoluzione positiva della situazione sanitaria e di ripresa delle attività produttive” commenta il Vice Presidente di Federcasse e Presidente della Delegazione sindacale Matteo Spanò. “Conferma l’attenzione del Credito Cooperativo alle esigenze del Paese e delle comunità territoriali di riferimento, come anche l’attenzione al mantenimento di alti standard di sicurezza per le Lavoratrici ed i Lavoratori. Prosegue, in tal senso, il sostegno alla campagna di vaccinazione da parte di tutte le componenti del Credito Cooperativo”.

Federcasse e le Organizzazioni sindacali si incontreranno entro la metà del prossimo mese di luglio, per confrontarsi sull’evoluzione dell’emergenza sanitaria, della normativa di riferimento, della ripresa delle attività produttive.