News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

FDI – GRUPPO CONSILIARE COMUNALE / TRENTO * PARCO SAN MARCO: « ABBIAMO PRESIDIATO LA ZONA, PER DENUNCIARE GLI ATTI VANDALICI ED IL RITORNO DELLA “MOVIDA SELVAGGIA” »

Scritto da
12.17 - sabato 19 febbraio 2022

“Fratelli d’Italia denuncia lo stato di degrado e il vandalismo diffuso nei parchi pubblici di Trento. In campo anche per dire STOP alla movida selvaggia.”

Nella mattinata di Sabato 19 Febbraio, i militanti del Circolo di Fratelli d’Italia di Trento assieme al Gruppo Consigliare Comunale, hanno voluto presidiare il Parco di San Marco per denunciare gli atti vandalici accaduti nelle scorse settimane e il ritorno della “movida selvaggia” notturna, nella zona di Piazza di S. Maria Maddalena e delle vie limitrofe.

Parco di San Marco, parco di Maso Ginocchio, parco Santa Chiara e ormai il tristemente noto parco di Piazza Dante, sono alcuni degli spazi verdi cittadini che vedono materializzarsi quotidianamente atti vandalici, situazioni di spaccio ma anche episodi di violenza alla luce del giorno che rischiano di mettere a repentaglio l’incolumità dei cittadini. Un fenomeno preoccupante è senza ombra di dubbio l’aumento del consumo di sostanze stupefacenti da parte dei più giovani, sostanze purtroppo di facile reperimento nella nostra città.

“Abbiamo voluto presidiare la zona, dando un segnale forte a sostegno di tutti i cittadini perbene, portati allo stremo da tutte queste situazioni e che non riescono più a godersi in serenità gli spazi verdi comunali – affermano i rappresentanti di Fratelli d’Italia -. Raccogliamo inoltre l’appello alla politica effettuato da parte dei residenti di Piazza Santa Maria Maddalena, piazza adiacente al parco S. Marco e che specialmente nel fine settimana è tornata a riempirsi di persone che non hanno minimamente idea di cosa significhi la parola rispetto e il vivere civile.

Divertirsi è un diritto e Fratelli d’Italia continuerà a sollecitare l’Amministrazione Comunale alla realizzazione di nuovi spazi per giovani, ma lordare la città rendere impossibile la vita ai residenti del centro è una cosa che condanniamo con forza!

Constatiamo inoltre con disappunto che la figura della “Sindaca della notte”, non ha prodotto all’atto pratico nessun risultato! L’ennesimo provvedimento sterile di questa Amministrazione Comunale.”

 

*
Fratelli d’Italia
Circolo di Trento – Gruppo Consiliare Comunale

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.