News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

FDI – GRUPPO CONSILIARE COMUNALE / TRENTO * AREE EX SLOI – EX CARBOCHIMICA: « BINARI ALL’INTERNO DEL SIN, NO AD UNA BONIFICA PARZIALE SOLO SUL TRACCIATO DELLA FERROVIA »

Scritto da
13.55 - venerdì 18 febbraio 2022

L’attuale progetto del passante ferroviario di Trento, prevede la realizzazione di nuovi binari all’interno del SIN (Sito di Interesse Nazionale), ovvero le aree ex Sloi ed ex Carbochimica.

Il Gruppo Consiliare Comunale di Fratelli d’Italia, ritiene irricevibile perché insufficiente e pericolosa, la proposta di bonifica delle aree esclusivamente sotto al tracciato dei nuovi binari tralasciando tutti i terreni circostanti. Per decenni Trento ha aspettato pazientemente una svolta sulle aree inquinate dei terreni a nord della città, ora è arrivato il momento di restituire ai cittadini la tranquillità, ovvero, il fatto di non dover convivere perennemente vicino ad una bomba ecologica ad orologeria, che già tanti lutti ha portato nel passato.

Chiediamo inoltre che sui terreni inquinati di Trento nord non venga posizionato il materiale di risulta dello scavo e che sulle stesse aree non vengano effettuate lavorazioni degli scarti.

La posizione di Fratelli d’Italia in merito al passaggio dei nuovi binari attraverso le aree ex Sloi e Carbochimica, tiene conto di tutte le criticità sollevate in passato.
È inammissibile che si possa cambiare la narrazione della storia a piacimento.
Quelle aree siano bonificate completamente, è un’occasione irripetibile, perché una volta terminati i lavori e posizionate le nuove strutture ferroviarie, sarà sempre più’ utopistico sperare in una bonifica totale, in ragion contraria si torni a ripensare a progetti alternativi.

 

*

Gruppo Consiliare Comunale Fratelli d’Italia – A.N.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.