News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

FBK – TRENTO * CDA – NOMINE: « NUOVI DIRETTORI, RICHARD JOHN HALL-WILTON (CENTRO SENSORS E DEVICE S-D) / MASSIMO LEONE (CENTRO SCIENZE RELIGIOSE -ISR) / MIRCO TONIN (ISTITUTO RICERCA VALUTATIVA POLITICHE PUBBLICHE FBK-IRVAPP) »

Scritto da
16.45 - venerdì 17 dicembre 2021

Durante la seduta odierna del Cda, Richard John Hall-Wilton, Massimo Leone e Mirco Tonin sono stati nominati nuovi direttori rispettivamente del Centro Sensors & Devices (S&D), Centro per le Scienze Religiose (ISR) e Istituto per la Ricerca Valutativa sulle Politiche Pubbliche (FBK-IRVAPP) della Fondazione Bruno Kessler di Trento.

Al percorso di selezione, iniziato nel giugno scorso, avevano partecipato 75 candidati, di cui 28 provenienti dall’estero.

In particolare, Richard John Hall-Wilton, responsabile del gruppo Detector all’European Spallation Source, succederà nella direzione del Centro S&D a Gianluigi Casse, alla scadenza del mandato; Massimo Leone, professore ordinario di Filosofia della Comunicazione e Semiotica culturale all’Università di Torino e visiting professor di Semiotica all’Università di Shanghai (Cina), dirigerà ISR dopo la conclusione del mandato di Marco Ventura; Mirco Tonin, professore ordinario di Politica economica alla Libera Università di Bolzano, prenderà la guida di IRVAPP dopo la direzione ad interim del segretario generale FBK Andrea Simoni.

“Dopo circa un anno dall’attivazione della nuova governance della Fondazione Bruno Kessler”, ha sottolineato il presidente FBK Francesco Profumo, “con la ristrutturazione dei centri, siamo arrivati alla selezione di questi nuovi direttori. Siamo particolarmente contenti del risultato della selezione e auguriamo ai nuovi direttori tutto il bene possibile per quanto potranno fare per la Fondazione. Sono certo che troveranno una realtà in salute, degli ottimi ricercatori molto motivati e che potranno certamente dare un loro indirizzo ai Centri sulla base delle proprie esperienze. Da questo punto di vista la Fondazione ha ormai una storia consolidata e credo che anche in questo caso ci saranno degli ottimi risultati”.

Il percorso di selezione ha previsto anche il coinvolgimento del personale della Fondazione che ha potuto visionare in streaming i colloqui delle candidature idonee. Anche queste nomine rientrano nel disegno di un modello organizzativo e operativo che la Fondazione ha avviato nel 2020 e che prevede un forte investimento nelle capacità di visione strategica, nel consolidamento delle competenze scientifiche, nel rafforzamento delle abilità manageriali.

Con un mandato di tre anni, i nuovi direttori affiancheranno i colleghi alla guida degli altri Centri di ricerca FBK: Silvio Ranise, direttore del Centro Cybersecurity, Marco Pistore, direttore del Cento Digital Society, Alessandro Cimatti, direttore del Centro Digital Industry, Stefano Forti, direttore del Centro Digital Health&Wellbeing, Stefano Merler, direttore del Centro Health Emergencies, Luigi Crema, direttore del Centro Sustainable Energy, Gert Aarts, direttore del Centro Europeo per gli Studi Teorici in Fisica Nucleare e Aree Correlate (ECT*) e Christoph Cornelissen, direttore dell’Istituto Storico Italo-Germanico.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.