VIDEONEWS & sponsored

(in )

ENAV * BRASILE: SIMIONI, « IL CONTRATTO PREVEDE L’AMMODERNAMENTO DEI SISTEMI PER VALIDARE LE PROCEDURE STRUMENTALI DI VOLO E PROGETTARE SPAZI AEREI »

ENAV, attraverso la controllata IDS AirNav, società leader a livello globale nei sistemi di gestione delle informazioni aeronautiche, ha firmato un contratto da 2,15 milioni di euro con il service provider brasiliano Comissão de Implantação do Sistema de Controle do Espaço Aéreo (CISCEA) per l’ammodernamento dei sistemi di Aeronautical Information Management (AIM).

L’AD di ENAV Paolo Simioni: Il Brasile si conferma uno dei più importanti clienti tra gli oltre 100 paesi in cui opera il Gruppo ENAV con i propri servizi di consulenza aeronautica e fornitura di avanzati sistemi software per la gestione del traffico aereo. ENAV continua a rafforzare la propria presenza commerciale all’estero nella fornitura di alta tecnologia nell’ambito dell’Air Traffic Management grazie ad una politica mirata di investimenti in ricerca e sviluppo e in competenze tecniche e alla completa sinergia delle società del Gruppo.

Il contratto prevede l’ammodernamento dei sistemi per validare le procedure strumentali di volo, per progettare rotte e spazi aerei, per gestire la cartografia aeronautica e pubblicare tutti i dati fondamentali per il controllo del traffico aereo, come ad esempio i NOTAM (NOtice To AirMen), necessari per comunicare le informazioni utili alla navigazione, i piani di volo degli aeromobili, la cartografia, i dati meteo e tutto il flusso di dati di aeroporto e ostacoli alla navigazione aerea.

Inoltre, nell’ambito del progetto, IDS AirNav fornirà nuovi moduli del sistema AIM tra cui l’applicativo per la distribuzione dei dati di pubblicazione aeronautica e per la gestione dei bollettini prevolo.

Questo nuovo contratto, che ha una durata complessiva di 24 mesi, consentirà a CISCEA di fornire i propri servizi di traffico aereo grazie al supporto di un sistema tecnologico all’avanguardia nel panorama dell’industria dell’aviazione civile.