TRENTO AMMINISTRATIVE 2020

- LA SFIDA CENTRODESTRA - CENTROSINISTRA -

Intervista al candidato sindaco Trento 2020, avvocato Alessandro Baracetti

 

Presidente e Direttore Generale ENAC premiano a Palermo i vincitori delle borse di studio dedicate alla memoria di Giuseppe Daniele Carrabba.

Iniziativa in ricordo del dirigente ENAC, scomparso lo scorso anno, e del suo impegno per la promozione della cultura aeronautica.

Il Presidente dell’ENAC Nicola Zaccheo e il Direttore Generale Alessio Quaranta hanno consegnato oggi, a Palermo, i premi di laurea istituiti dall’ENAC e dall’Università degli Studi di Palermo per onorare la memoria dell’ing. Giuseppe Daniele Carrabba, Direttore Centrale Regolazione Aerea, prematuramente scomparso nel 2018.

Si tratta di un’iniziativa voluta dall’ENAC per perseguire l’impegno di Carrabba quale divulgatore della cultura aeronautica e punto di riferimento per lo sviluppo dell’innovazione tecnologica nel settore aerospaziale e nell’attività di ricerca.

A tal fine, l’ENAC ha messo a disposizione un premio di laurea di 10.000 euro, da suddividersi in due borse di pari importo, destinate ai Laureati Magistrali in Ingegneria Aerospaziale dell’Università degli Studi di Palermo, istituto presso il quale Daniele Carrabba aveva conseguito il suo titolo accademico.

Hanno partecipato alla cerimonia, oltre ai vertici dell’ENAC, la moglie Paola Tarsi e i figli Andrea e Alessandro Carrabba, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Palermo prof. Fabrizio Micari, l’Assessore all’Istruzione e Formazione della Regione Siciliana prof. Roberto Lagalla, il Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Aerospaziale prof.ssa Caterina Grillo.

Gli ingegneri che hanno ricevuto la borsa di studio sono Elvio Maria La Rocca e Giuseppe Sciascia.