VIDEONEWS & sponsored

(in )

DELLAI* PASSAGGIO COMUNE SAPPADA DA VENETO A FRIULI VENEZIA GIULIA: “LA MIA ASTENSIONE PERCHÉ SERVE LEGGE COSTITUZIONALE”

“A titolo personale, in difformità dal mio Gruppo Parlamentare, ho espresso un voto di astensione sulla Legge che prevede il passaggio del Comune di Sappada dal Veneto al Friuli Venezia Giulia.

Non discuto la legittimità della aspirazione di quel Comune e la fondatezza delle ragioni storiche e culturali che la supportano. Tuttavia trovo discutibile l’opportunità del provvedimento in questa fase, anche in presenza di altre analoghe questioni aperte nel territorio della Regione del Veneto, in particolare nel bellunese, che da sempre richiede una soluzione alla sua esigenza di autogoverno.

Ma sopratutto è mia convinzione che sarebbe in ogni caso servita una Legge Costituzionale. Il territorio di una Regione a Statuto Speciale, come il Friuli Venezia Giulia, rappresenta un elemento costitutivo dello Statuto. E di conseguenza – al di là delle disquisizioni di natura giuridica – non può a mio avviso essere modificato con una legge ordinaria del Parlamento.

Non vorrei che questo episodio costituisse in tal senso un pericoloso precedente di erosione del rango costituzionale degli Statuti Speciali di Autonomia”. Lo dichiara il deputato on. Lorenzo Dellai.