VIDEONEWS & sponsored

(in )

DE GODENZ (UPT) – EMENDAMENTO * PARTITE IVA – COVID: « PREVISTI BONUS ANCHE PER QUELLE APERTE DAL PRIMO FEBBRAIO 2019 »

De Godenz – emendamento a favore delle nuove partite iva. È appena stato approvato in seconda commissione permanente un emendamento del consigliere Pietro De Godenz in sostegno alle nuove partite IVA.

In particolare, l’emendamento permette di includere anche le partite IVA aperte dal primo febbraio 2019 all’interno dei beneficiari dei bonus previsti per legge in seguito al calo di fatturato derivato dalla pandemia.

“Queste partite IVA appartengono in gran parte a giovani e persone che da poco avevano iniziato una attività” ha spiegato il consigliere “e che inizialmente erano state escluse dall’ottenimento del bonus di 600 euro. Sono pertanto estremamente soddisfatto della approvazione di questa mia proposta perché in tal modo sarà possibile fornire un vero aiuto anche a coloro i quali, avendo appena iniziato un lavoro autonomo, certamente si trovano in difficoltà persino più gravi di chi è attivo da alcuni anni.”

“Si tratta, in aggiunta, di un primo passo” ha continuato De Godenz “per dare concreto sostegno a quelle trentine e quei trentini che sono impegnati in attività professionali autonome particolari, penso ad esempio ai lavoratori dello spettacolo, agli artisti e agli addetti tecnici agli spettacoli -ma non solo- e che sicuramente sono stati e saranno tra i più colpiti da questa crisi Covid-19 ancora purtroppo non conclusa”.
In conclusione il consigliere ha specificato di avere inizialmente presentato un altro emendamento, sempre sull’articolo 5, dedicato al sostegno alle imprese e ai lavoratori e di averlo ritirato poichè è allo studio, in proficuo confronto con l’assessore competente, una sua riformulazione in modo da arrivare alla discussione in aula di sabato con un documento condiviso e quindi certamente approvato.

“Nessuno va lasciato indietro” ha concluso “e questo mio emendamento potrà essere utile in tal senso. Allo stesso modo continuerò a lavorare affinchè sabato prossimo in aula si possa giungere alla definizione di un altro emendamento e di ulteriori proposte utili alla ripartenza e al sostegno di persone e imprese. Proposte sulle quali sia il Presidente che in particolare l’assessore Spinelli – e sono convinto anche gli altri membri di Giunta – hanno intenzione di arrivare a soluzioni condivise da tutta l’aula”, ha terminato De Godenz

 

*

De Godenz

 

In allegato copia dell’emendamento approvato ieri