VIDEONEWS & sponsored

(in )

DE BERTOLDI (FDI) * NOMINE BANKITALIA: « IL VIA LIBERA DEL GOVERNO ALLE NOMINE DEL DIRETTORIO SIGNIFICA CHE IN BANCA D’ITALIA L’AUTOREFERENZIALITÀ È PREVALSA SULL’INDIPENDENZA »

Nomine Bankitalia. De Bertoldi FDI: in Banca d’Italia si afferma l’autoreferenzialitá.

“ Il via libera del governo alle nomine del direttorio significa che in Banca d’Italia l’autoreferenzialità è prevalsa sull’indipendenza. I nominati sono di fatto stati decisi dalla Banca stessa ed il Governo, dopo aver perso inutilmente lunghe settimane, si è piegato ai voleri dell’establishment finanziario” dichiara il Senatore Andrea de Bertoldi, Segretario della Commissione Finanze e Tesoro in occasione della Festa del Lavoro.

“È un’ulteriore dimostrazione dell’incapacità della politica di incidere davvero nell’amministrazione di questo Paese, sempre più in balia dei Poteri forti, ed incapace di determinare realmente la direzione del proprio futuro. Non è accettabile in democrazia che le nomine davvero determinanti per le sorti della Nazione siano sottratte agli eletti e riservate alla Burocrazia. Ciò deve valere in Italia, e dovrà valere in Europa dopo il 26 maggio.

Fratelli d’Italia pretende infatti il rispetto del volere popolare, e rivendica sempre e comunque il primato della buona Politica, quale strumento del bene comune” conclude il Senatore de Bertoldi.