De Bertoldi (Fdi) * Credito cooperativo: ” Consulenze milionarie, Presentata interrogazione al senato “

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

“Chissà quali sono stati i motivi che avrebbero spinto gli istituti di credito cooperativo a fare ricorso ad attività di consulenza esterna in maniera così rilevante”, chiede il senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi al ministro dell’economia e delle finanze in un’interrogazione presentata oggi in Senato.

“Dalle relazioni al bilancio di entrambe le holding del credito cooperativo, Cassa Centrale banca e dell’Iccrea Banca, si evince un’attività di consulenza e intermediazione finanziaria che risulta approssimativamente, pari ad alcune decine di milioni di euro. Inoltre l’affidamento di incarichi risulta quanto mai intricato e sorprendente, considerato come ad esempio, la nascita della Cassa Centrale banca, sia avvenuta di recente”.

“Ritengo che sia urgente ed opportuno, e mi auguro che questa visione sia condivisa dal ministro Tria, avviare un’indagine ministeriale al fine di verificare la congruità e l’esattezza delle spese sostenute da Cassa Centrale banca e dell’Iccrea Banca, per le attività di consulenza” conclude il senatore de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro