PROVINCIA DI TRENTO

Giornata dell'Autonomia 2019 - video integrale tv -

Corrispettivi telematici – de Bertoldi Fdi: bene la moratoria e la sospensione sanzioni, ma serve altro: Isa ancora non pervenuti e flat tax da attivare immediatamente già sul 2019.

“ Appendo con soddisfazione anche dalla Circolare 15 Agenzia Entrate, la moratoria sui corrispettivi telematici e la sospensione delle sanzioni nel primo semestre per venire incontro ai territori a bassa connessione internet ed ai ritardi nelle forniture dei registratori di cassa telematici, ma il Governo deve fare ben altro per rispondere alle richieste degli operatori economici e dei professionisti, e quindi per corrispondere alle necessità del quadro economico nazionale e del bilancio dello Stato. I Professionisti non hanno ancora la possibilità di conoscere la reale operatività degli Isa, gli indici di affidabilità economica, che potrebbero creare non solo dei gravi problemi applicativi, magari in pieno

Agosto danneggiando i Professionisti e le loro famiglie, ma pure delle pesanti conseguenze sugli obblighi dichiarativi, posto che solo un terzo degli operatori, che risultavano congrui e coerenti con gli Studi di settore, otterrebbero con gli Isa un punteggio pari a nove che li tutelerebbe da possibili accertamenti. Già si preannunciano problemi per le società ritenute non operative, ma molti contribuenti potrebbero avere un amaro risveglio con l’applicazione degli Isa, trovandosi nella condizione di dover aderire con una tassazione ulteriore, ovvero dover soggiacere ad un possibile accertamento dell’Amministrazione.

Non sarebbe un’immagine coerente per un Governo del Cambiamento che si è imposto di ridurre le tasse. Fratelli d’Italia invita quindi la maggioranza a dare immediatamente seguito all’ordine del giorno approvato in Commissione che prevede l’immediata applicazione della FLAT TAX INCREMENTALE secondo il DDL presente in Senato a prima firma de Bertoldi” così il segretario della Commissione Finanze e Tesoro Senatore Andrea de Bertoldi di Fratelli d’Italia.