CONSIGLIO PROVINCIALE TRENTO

"A tu per tu“ con con Roberto Paccher - Consigliere provinciale Lega

Focus su vitalizi

Si è svolto nel corso della mattinata di oggi l’incontro tra la Capogruppo in Consiglio provinciale per la Lega Salvini Trentino, la roveretana Mara Dalzocchio, e la Capogruppo in Comune a Trento, Bruna Giuliani. Un incontro nato dalla volontà di ribadire ancora una volta e in modo chiaro la comune esigenza di attuare con la Lega politiche comunali sinergiche tra i due principali comuni del Trentino.

Le due esponenti della Lega al termine dell’incontro hanno affermato: “Oggi abbiamo voluto ribadire la necessità di collaborazione tra le due principali città del Trentino, ovvero Trento e Rovereto, mediante una collaborazione seria, concreta e di comune volontà d’intenti. Tra le nostre città ci vuole una decisa collaborazione in vista delle sfide che attendono le due città nel prossimo decennio, sfide che vedono i nostri due comuni con l’obbligo di comunicare per il bene dell’intera cittadinanza, ma non solo. Trento e Rovereto sono due fondamentali hub di transito per tutto il Trentino e quindi per tante persone che vivono nelle valli e che lavorano proprio nelle nostre città.

Vi sono quindi due situazioni diverse da gestire al meglio: da una parte creare un connubio tra i nostri due comuni, dall’altra quella di dare con quella forza di unità poc’anzi citata quel collegamento sinergico con le valli.

Per fare ciò è necessario dare stabilità nell’amministrazione della cosa pubblica, ovvero far in modo che chi sarà il primo cittadino dei nostri rispettivi comuni rispetti quel mandato conferito ai cittadini. In conclusione Trento e Rovereto devono essere all’altezza delle sfide che ci attendono nel prossimo decennio e tali sfide devono essere affrontate a testa alta e non certamente con Sindaci che in realtà aspirano a ben altro e che vedono nel loro possibile ruolo di Primo cittadino un momentaneo ripiego”.

 

*

Mara Dalzocchio e Bruna Giuliani