VIDEONEWS & sponsored

(in )

CRTCU TRENTO * CLINICHE DENTALI: « DENTIX ITALIA SRL IN CONCORDATO PREVENTIVO E DENTAL GREEN SRL NON DANNO SEGNALI DI VITA, CONSUMATORI TRENTINI SENZA CURE E CON FINANZIAMENTI DA PAGARE »

Dentix Italia S.r.l. in concordato preventivo e Dental Green S.r.l. non danno alcun segnale di vita: numerosi i consumatori trentini senza cure e con i finanziamenti da pagare! Servono forme di garanzia: fideiussioni e fondi di indennizzo.

Stanno arrivando numerose le segnalazioni da parte dei consumatori trentini per le cliniche dentali presso cui erano in cura, che, da un giorno all’altro, hanno cessato la loro attività, creando, innanzitutto, seri problemi alla salute dei consumatori e, conseguentemente, alle loro tasche.

Andiamo con ordine. La società Dentix Italia S.r.l., che non ha sedi in Trentino, ma che vede alcuni consumatori trentini coinvolti per essersi rivolti alla sede veneta della società, ha presentato al Tribunale di Milano, sub procedimento n. 45/2020 RGCP, la domanda di concordato preventivo, lasciando i consumatori con il problema di dover ultimare le cure dentali e sospendere i finanziamenti in corso. La società, si legge nel decreto, ha raggiunto debiti per € 66.756.925, secondo quanto risulta dalla situazione patrimoniale 2019, a fronte di un attivo di € 29.881.280.

La società Dental Green S.r.l., con sede a Salerno, proprietaria dell’insegna Dentalcoop, clinica dentistica con sede a Trento, in via del Brennero 136, ha interrotto la propria attività e non è data nessuna possibilità di ricevere informazioni in merito alla sorte della salute dei consumatori in cura, visto che nessun canale di comunicazione è presidiato. Unica certezza, l’invio dalla sede di Salerno delle lettere di sollecito di pagamento del saldo dovuto!

La situazione è davvero grave, la salute di una moltitudine di consumatori è fortemente compromessa e probabilmente nessuno pagherà per questo. Oltre agli aspetti sanitari, sia autorizzativi che medici, di cui abbiamo interessato l’Ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di Trento, vi è ora la necessità per i pazienti in cura di trovare altri medici per le cure e gestire la situazione economica derivante dal contratto.

“E’ necessario imporre alle cliniche dentali garanzie patrimoniali a tutela della salute e del patrimonio dei consumatori, attraverso l’obbligo del rilascio di fideiussioni a favore dei consumatori per le somme dagli stesse versate, come avviene per l’acquisto di immobili in costruzione o un sistema di indennizzo attraverso un apposito fondo di garanzia finanziato dalle stesse cliniche” commenta il dott. Carlo Biasior, direttore del CRTCU.

I consumatori coinvolti possono rivolgersi al CRTCU per la gestione dei rapporti patrimoniali con le ditte o con le finanziarie telefonando allo 0461984751.
In ogni caso, riassumiamo brevemente cosa fare:

Per tutti i consumatori coinvolti, sarà necessario cercare un nuovo medico che possa proseguire le cure e quantificarne il costo, oltre agli eventuali danni subiti dall’interruzione delle cure.

 

*

Per coloro che non hanno stipulato un finanziamento

Per coloro che stanno ricevendo richieste di pagamento dalla società Dental Green S.r.l. per lavori mai iniziati o non ancora finiti, dovranno contestarle, riservandosi di agire per la risoluzione del contratto, la restituzione del denaro e il risarcimento del danno.
Per coloro che hanno stipulato un finanziamento

Alla finanziaria si dovrà comunicare in forma scritta l’inadempimento della clinica dentale per ottenere la sospensione del finanziamento e la restituzione di quanto pagato. Al momento, le finanziarie che abbiamo contattato provvedono alla sospensione delle rate, seppur con tempi, per noi, troppo lunghi.