QUALI SONO I VERI NUMERI DELLA PANDEMIA IN TRENTINO?

Diretta video a cura di "Trentino In Azione "

***

VIDEOINTERVISTA AL SEGRETARIO UIL FPL TRENTINO

MARCELLA TOMASI

Focus su: « Pat ed Enti Locali/ Covid / Contratti Collettivi / Scuola / Centrosinistra e Lega

Black Friday 2020: più informazioni per i consumatori. L’AGCM lancia il sito

Si avvicina il giorno del Black Friday ma in molti siti online sono già partite le offerte super scontate, vestite come sempre da occasioni imperdibili e limitate. Mai come quest’anno, visto il prevedibile aumento degli acquisti effettuati in rete, è opportuno prevenire eventuali problemi che possono sorgere dopo aver effettuato l’acquisto: la prevenzione è infatti per il consumatore la prima forma di tutela.

Lo Sportello dei Consumatori come ogni anno si mette a disposizione per informare e per assistere i consumatori fornendo alcuni semplici consigli:

• acquistare solo attraverso siti dove è possibile identificare un venditore professionale: attenzione agli acquisti attraverso social network che spesso non indicano partita IVA, indirizzo della sede del professionista, provenienza dei prodotti e condizioni di contratto;

• effettuare pagamenti solo con strumenti che consentano di sollevare una contestazione in caso di problemi dopo l’acquisto: evitare il contrassegno, il bonifico bancario e di effettuare ricariche di carte prepagate altrui;

• evitare i venditori online che mettono fretta o che non danno informazioni trasparenti in relazione al diritto di recesso, garanzia sul prodotto, caratteristiche e prezzo;

• evitare l’acquisto se il prezzo del prodotto è troppo ribassato rispetto al valore di mercato o se l’acquisto risulta condizionato ad altri acquisti;

• verificare sempre all’arrivo l’integrità del prodotto ricevuto e segnalare immediatamente qualsiasi anomalia al venditore e al corriere.

Con l’occasione della Black Week, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato una campagna informativa sui diritti dei consumatori attraverso il sito . L’Autorità raccoglie le segnalazioni dei cittadini sulle pratiche commerciali scorrette attraverso il numero verde 800166661 e dal proprio sito www.agcm.it.

Ricordiamo che, in caso di problemi che non trovano soluzione durante un acquisto online, è possibile rivolgersi per i consumatori residenti nella provincia di Trento al sistema di risoluzione delle controversie www.conciliareonline.it, organismo accreditato gratuito (ADR) istituito dal Centro Tutela Consumatori Utenti dell’Alto Adige e sostenuto dalla Camera di Commercio di Trento.