VIDEONEWS & sponsored

(in )

CRTCU – TRENTO * ACQUISTI ON-LINE: « UN PACCO SMARRITO ED UNA CONSEGNA IN RITARDO, ECCO COME RISOLVERE I PROBLEMI »

Un pacco smarrito, una consegna in ritardo, un professionista che non risponde, un prodotto ricevuto non conforme a quanto ordinato oppure danneggiato o difettoso: sono questi i problemi che possono capitare durante un acquisto online.

Malgrado siano state seguite le indicazioni per effettuare un acquisto sicuro da un professionista, in alcuni casi è possibile che qualcosa sia andato storto dopo aver effettuato l’acquisto. In tutti questi casi è necessario conoscere quali siano i rimedi messi a disposizione del consumatore dalle norme:
Innanzitutto, la regola generale è quella di inviare un reclamo scritto. Se questo non basta a risolvere il problema, ecco le ulteriori possibilità per i consumatori:

Se non arriva la risposta al reclamo: nel caso in cui il professionista non fornisca una risposta al reclamo, è possibile rivolgersi allo Sportello Europeo dei Consumatori del CRTCU per richiedere assistenza, ecco i contatti:
◦ sito web: www.centroconsumatori.tn.it
◦ mail: [email protected]
◦ tel. 0461984751

Se il venditore non rispetta i diritti dei consumatori come ad esempio opponendo ostacoli all’esercizio del diritto di recesso, mettendo in vendita un prodotto di cui non ha la reale disponibilità o fornendo informazioni sbagliate sul prodotto per indurre l’acquisto e in tutti i casi in cui si abbia il sospetto di un comportamento scorretto del professionista, è possibile rivolgersi e segnalare il problema all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per richiedere l’eventuale apertura di un procedimento sanzionatorio nei confronti dell’azienda.

  • sito web www.agcm.it
  • tel. 800166661

Se il reclamo non va a buon fine, si concilia: se il venditore online è stabilito in Europa è possibile rivolgersi alla piattaforma ODR (Online Dispute Resolution) inviando la richiesta di intervento attraverso il sito gestito dalla Commissione Europea

◦ http://ec.europa.eu/consumers/odr/
◦ Se il venditore online ha sede in Trentino Alto Adige o il

consumatore risiede in Trentino Alto Adige, è possibile accedere gratuitamente alla piattaforma online conciliareonline.it, ed inviare la richiesta di intervento attraverso questo sito: