VIDEONEWS & sponsored

(in )

CROCE ROSSA ITALIANA – COMITATO PROVINCIALE TRENTO * COVID-19: « GLI OSPITI DEL CENTRO DON ZIGLIO RISULTATI POSITIVI TRASFERTI AL CENTRO POLIFUNZIONALE CRI DI LEVICO TERME »

Croce Rossa mette a disposizione il nuovo centro polifunzionale di Levico, sorto accanto a Villa Bessler, per accogliere gli ospiti del Centro Don Ziglio risultati positivi al Covid-19 e per altre eventuali esigenze dell’ente pubblico. L’accordo sottoscritto nelle ultime ore tra PAT e Comitato provinciale CRI di Trento resterà in vigore fino al termine dell’emergenza Coronavirus

“Abbiamo prontamente risposto alla richiesta avanzata dalla Provincia – dichiara il Presidente del Comitato provinciale di Trento della Croce Rossa Italiana, Alessandro Brunialti – in primo luogo perché fornire assistenza ai vulnerabili fa parte dei compiti istituzionali della CRI, ma anche nella consapevolezza che il nuovo centro polifunzionale di Levico è stato portato a termine anche col contributo economico della Provincia”.

“Ringrazio l’ingegner Raffaele De Col che in questo progetto ci ha voluto partner della Provincia e non semplici comodanti che mettono temporaneamente a disposizione una struttura utile alla comunità – conclude il Presidente provinciale della CRI – con l’apertura delle porte del centro adiacente a Villa Bessler si chiude un lungo periodo, caratterizzato da mille peripezie e mille ostacoli che hanno fatto ritardare di un decennio l’ultimazione del complesso, periodo in cui la Provincia è sempre stata al nostro fianco con un ruolo determinante per poter portare a conclusione il progetto e oggi possiamo dire con soddisfazione di essere pronti, al momento giusto, per poter offrire al Trentino tutta la potenzialità di questa nuova struttura”.