POLIZIA DI STATO

- VIDEO ISTITUZIONALE -

Scuola materna di Lona Lases: scuola pubblica o di partito?

La Federazione provinciale delle Scuole materne di Trento ha annunciato pubblicamente che oggi 18 maggio a Lona Lases si terranno i festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario della fondazione della scuola per l’infanzia del paese.

Nel comunicato della Federazione si legge che a portare il saluto delle autorità ci saranno oltre che il sindaco di Lona Lases, il consigliere provinciale Denis Paoli e la candidata alle supplettive per la Camera dei deputati Martina Loss, ambedue in forza alla Lega.

La Federazione provinciale Scuole materne di Trento è un ente para-pubblico, sostenuto dai contributi delle Provincia. Lascia senza parole che vengano invitati i rappresentanti dell’attuale forza di governo, che tra l’altro eroga i contributi, facendo entrare la politica in un luogo libero di crescita e di formazione come è e deve rimanere la scuola, che non può assolutamente essere teatro di una campagna elettorale.

La candidata Loss sostiene che se interverrà lo farà non in veste di invitata e che il consigliere Paoli sostituirà l’assessore oggi impegnato.

 

*

Tutto ciò premesso si interroga il Presidente della Provincia e l’assessore competente per sapere:

le motivazioni per le quali la Federazione provinciale delle scuole materne di Trento ha invitato due rappresentanti dell’attuale governo provinciale ai festeggiamenti presso la scuola materna di Lona Lases e non anche altri rappresentanti della politica provinciale;

a che titolo è stata invitata la candidata leghista alle elezioni supplettive alla Camera dei deputati Martina Loss, tra l’altro in una scuola inserita nel collegio elettorale di Trento;

con quale criterio è stato scelto il cons. Denis Paoli come sostituto dell’assessore all’istruzione anziché, come sarebbe sembrato più ragionevole, sostituire l’assessore Bisesti con altro assessore o dirigente del servizio;

se non ritenga l’invito rivolto ai due esponenti leghisti una grave ingerenza della politica nella scuola, che viene utilizzata dalla forza di governo provinciale per fare la propria campagna elettorale.

*

Lucia Coppola
consigliera provinciale Futura 2018