VIDEONEWS & sponsored

(in )

COPPOLA (EUROPA VERDE) – INTERROGAZIONE * LAVORI: « STRADA PROVINCIALE N 131 DEL VINO 2° TRONCO CHE DA MASO BOLLERI PORTA A MONTEVACCINO, È FATTIBILE UN ALLARGAMENTO DELLA CARREGGIATA? »

La strada provinciale 131 del Vino 2° tronco parte da Maso Bolleri e raggiunge l’abitato di Montevaccino.

Una bella strada in salita, con molti tornanti, che in cinque chilometri circa porta da una altitudine di circa 250 metri a circa 716 metri.

La strada che si inerpica in mezzo al bosco da un lato e dall’altra si affaccia sul versante di Trento nord è piuttosto stretta e in alcuni tratti particolarmente esposta. Provvista in certi punti di guard rail incementati, in altri le protezioni non esistono o sono piantate nella terra.

Una strada stretta che invita molti conducenti a percorrerla utilizzando l’intera carreggiata, complice il fatto che la stessa non è molto trafficata e quindi induce a sfidare talvolta la sorte. Il pericolo si accentua d’inverno quando il fondo stradale è spesso ghiacciato.
La strada è inoltre percorsa spesso da camion e giornalmente da mezzi di trasporto pubblico. La sicurezza deve essere garantita.

 

*

Ciò premesso interrogo il Presidente della Provincia di Trento per sapere:

se ritenga opportuno verificare se sia fattibile, in alcuni tratti, un allargamento della carreggiata;

se non ritenga utile far inserire una linea di mezzeria per aiutare i conducenti a mantenere la propria corsia;

se non ritenga utile provvedere alla messa in sicurezza di tutta la strada provinciale procedendo, là dove necessario, alla messa in posa di guard rail cementati.

 

*

Cons. Lucia Coppola