VIDEONEWS & sponsored

(in )

COOPERATIVA GESTOR * RISTORAZIONE: « SONO 30 LE STRUTTURE ALBERGHIERE VALDOSTANE CHE HANNO INIZIATO AD USUFRUIRE DEI SERVIZI FORNITI DAL GRUPPO »

Gestor al fianco degli albergatori della Valle d’Aosta. Operativo l’accordo con l’associazione di categoria Adava per l’estensione dei servizi forniti dal gruppo di acquisti trentino.

La cooperativa Gestor, da oltre vent’anni attiva sul territorio del Trentino a favore delle realtà imprenditoriali del settore alberghiero e della ristorazione, allarga i propri orizzonti, approdando anche in Valle d’Aosta. L’incremento di attività è stato possibile grazie ad un patto di scopo sottoscritto con l’Associazione degli albergatori della Valle d’Aosta (Adava).

Lo scorso maggio, il gruppo di acquisto trentino, che conta ad oggi oltre 300 soci locali, oltre a numerose collaborazioni nel bellunese, nella zona di Cortina e in tutto l’alto Garda, ha stretto un accordo per l’estensione dei servizi agli imprenditori valdostani, nel rispetto delle tradizioni e delle peculiarità enogastronomiche dei territori alpini. L’intesa – la prima con un’associazione di categoria – è stata raggiunta lo scorso maggio, con la firma di un protocollo di collaborazione. Di seguito, l’accordo è diventato operativo a partire dal mese di agosto, quando albergatori e ristoratori della Valle d’Aosta hanno iniziato ad usufruire delle opportunità della cooperativa.

Fondata a Trento nel 1998, Gestor è una cooperativa senza finalità di lucro costituita per assicurare ai propri associati l’acquisto di prodotti e di servizi alle migliori condizioni, occupandosi di garantire inoltre consulenza amministrativa ed un monitoraggio costante dei prezzi e delle novità che il mercato mette a disposizione degli operatori del settore dell’accoglienza. Nel corso degli anni, Gestror è riuscita a incrementare la base sociale, ampliando le opportunità a disposizione dei soci. Attualmente, conta oltre 400 soci imprenditori in Trentino e in molti territori limitrofi, ad iniziare dal Veneto, mentre nel solo ultimo ano la cooperativa ha generato un giro d’affari di oltre 37 milioni di euro.

«L’intesa con Adava rappresenta un sviluppo strategico importante per la nostra cooperativa, che per la prima volta si propone in modo strutturato fuori dai confini provinciali attraverso un patto con un’associazione di categoria radicata sul territorio», ha detto il presidente Danilo Moresco.

«Gestor è una realtà già conosciuta ed affermata fuori dalla provincia di Trento, nonostante nasca come realtà territoriale a sostegno degli imprenditori trentini. Negli ultimi anni, infatti, molte aziende, in particolare del Veneto (tra cui la zona di Cortina, che ospiterà le Olimpiadi invernali 2026) hanno chiesto di entrare a far parte della nostra rete, usufruendo dei nostri servizi. L’intesa con Adava va proprio in questa direzione, in modo da estendere il più possibile le collaborazioni e proporsi sul mercato in modo sempre più competitivo, a vantaggio dei nostri soci», ha spiegato il direttore Gianni Pangrazzi.

Ad oggi, sono 30 le strutture alberghiere valdostane che hanno iniziato ad usufruire dei servizi di Gestor. Tenendo fede al proprio statuto e ai valori fondativi, la cooperativa ha stretto accordi con fornitori locali, con l’obiettivo di valorizzare i prodotti del territorio in cui le realtà imprenditoriali operano.

 

*

Lorenzo Basso